Cosenza, rinvenute armi e droga

Gli uomini del Reparto operativo del Comando provinciale di Cosenza, in prosecuzione delle attivita’ che il 24 marzo scorso hanno portato all’arresto del latitante Domenico Donato, 42 anni, e di due favoreggiatori, hanno trovato armi e droga. Nel corso della perquisizione di un’abitazione a Diamante, località turistica sulla costa tirrenica cosentina, nelle disponibilità di uno di questi ultimi, Giuseppe Gozzi di 42 anni (l’altro favoreggiatore é Dimitri Bruno di 24 anni), sono stati trovati un fucile calibro 12 con matricola abrasa e 250 grammi tra eroina e cocaina.

L’arma era nascosto in una cassettiera della camera per bambini, conservato nel cellophane e coperto da un telo mare, mentre la droga era in una culla pieghevole da campeggio nella stanza da letto matrimoniale. Determinante per il rinvenimento e’ stato il fiuto delle unita’ cinofile dei carabinieri di Vibo Valentia.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!