Cosenza, arrestati due consiglieri provinciali

Cosenza, arrestati due consiglieri provinciali

eadv
arresti

arresti

I consiglieri provinciali di Cosenza del Pd, Umberto Bernaudo e Pietro Paolo Ruffolo, sono stati arrestati e posti ai domiciliari da Dia e Carabinieri.

Sono accusati di ingerenza clientelare nella gestione di una società di servizi del Comune di Rende con un boss della ‘ndrangheta.

Un terzo provvedimento restrittivo e’ stato notificato in carcere nei confronti di Michele Di Puppo.

I fatti si riferiscono alle elezioni provinciali del 2009. (ANSA)

Nell‘aprile del 2016, il Tribunale del Riesame di Catanzaro ha revocato la misura cautelare in carcere nei confronti di:

Di Puppo, Bernaudo, Ruffolo.

I tre, quindi, sono ritornati in liberta’.

Category Cosenza

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!