Corigliano C. (CS): alla fuga 4 siriani dalla Ezadeen

sbarco immigrati

Questo post é stato letto 29000 volte!

CORIGLIANO C.(Cs) Venerdì 9 Gennaio 2015 – Si sono dati alla fuga anche i 4 minori di nazionalità siriana che dopo lo sbarco della EZADEEN, da Corigliano erano stati trasferiti presso la comunità alloggio RSA “Rizzo” di Campana, nel pomeriggio del 5 gennaio. I giovani profughi, arrivati in Italia soli, senza genitori e parenti, si erano già allontanati dalla struttura nei giorni addietro; raggiunti dai Carabinieri erano stati poi convinti a rientrare.

A darne notizia è l’assessore alle politiche per l’immigrazione Marisa CHIURCO, che, poche ore fa, ha avuto conferma dell’allontanamento volontario dei quattro stranieri.

Come nel caso dei due ragazzi allontanatisi dalla Casa Famiglia di Corigliano “Il Timone”, anche per l’allontanamento dei 4 ospiti della struttura di Campana, indicata dalla Prefettura di Cosenza, è stata presentata formale denuncia ai Carabinieri.

Gli stessi Carabinieri nei giorni precedenti alla fuga, avevano già sorpreso i ragazzi allontanarsi dalla comunità alloggio; in quell’occasione vista l’ora tarda e le basse temperature, si erano convinti a rientrare. – (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).

Questo post é stato letto 29000 volte!

Author: mario.labate

mario labate - collaboratore presso la testata ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *