A Lattarico l’undicesima edizione di Miss Valle Crati

A Lattarico l’undicesima edizione di Miss Valle Crati

Presentazione Miss 2012

Presentazione Miss 2012

di Mario Guido

Si svolgerà il 22 settembre 2012 la finale del concorso di bellezza, stile ed eleganza denominato “ Miss Valle Crati “ giunto alla undicesima edizione.

      Si tratta di una manifestazione che, a differenza della altre che si svolgono in questa stagione per esaltare unicamente la bellezza, si propone di promuovere il territorio attraverso le risorse naturali più belle che sono, appunto, le figlie della gente che popola la Valle del Crati e più in generale dell’Esaro e del Savuto.

       Nel corso della stagione estiva appena conclusa il team del patron, Ermanno Arcuri, ha realizzato numerose selezioni nei vari comuni che si affacciano sulle valli dei tre fiumi calabresi per scegliere le ragazze più belle che non inseguono soltanto illusioni, ma si sentono protagoniste e sono pronte a diventare ambasciatrici della propria terra.

      A patrocinare l’evento di quest’anno la BCC Mediocrati ed il comune di Lattarico, splendido borgo sulla riva sinistra del Crati che ospiterà la finale.

      Ventuno le concorrenti selezionate dall’attenta giuria che sfoggeranno abiti esclusivi dell’atelier Amedeo Ritacco, mentre la coreografia riprodurrà , in parte, alcune scene della mitica guerra di Troia.

      Presentatrici dell’evento Stefania Puterio e Lidia Zicarelli, miss nelle precedenti edizioni.

      La carovana di Miss Valle Crati, nelle settimane passate, è stata di scena  con diverse iniziative non solo di moda, ma di intrattenimento artistico e culturale che hanno  coinvolto piacevolmente le popolazioni dei centri visitati.

       Sono stati visitati diversi luoghi come le cascate di Cannavino nel Savuto; la Crista di Acri e San Demetrio Corone dove la carovana ha avuto il piacere di sostare nel ristorante Corsini dove la squisita ospitalità è regola.

       Che dire poi del Ballo delle debuttanti, del Talent show e del  Miss in calesse, tutte iniziative che hanno riscosso enorme successo.

       Il Raduno delle miss in concorso è stato organizzato dal Casting Fashion Management Agency “ La Città del Crati “ presso la villa Guzzardi, situata su una collina che domina il mar Jonio nella quale le miss hanno potuto godere della squisita ospitalità del proprietario in ambienti  esclusivi arredati in stile  “ mille ed una notte”.

      Il comune di Lattarico è pronto ad accogliere questa occasione e si sta organizzando al meglio per offrire una location degna delle grandi occasioni.

      Lo stesso sindaco, Gianfranco Barci, si è detto lieto ed orgoglioso di  poter ospitare la finale di una manifestazione che segue con particolare interesse da tanti anni perché riesce a portare alla ribalta provinciale e regionale piccoli centri, per lo più interni della nostra terra calabra che altrimenti sarebbero condannati a restare sempre tagliati fuori dai grandi circuiti che contano.

       La finale del concorso sarà caratterizzata da iniziative straordinarie come, per esempio, un lungo corteo di mitiche Fiat 500 che invaderà le strade di Lattarico.

       Quello che gli organizzatori si attendono dalla più che decennale manifestazione non è tanto l’incoronazione della ragazza più bella che difende i colori del proprio Comune, bensì riuscire a dare visibilità a tanti piccoli centri del nostro territorio di Valle Crati e delle altre Valli della provincia cosentina che spesso sono trascurati dalla stesse Istituzioni Pubbliche che preferiscono indirizzare la loro attenzione ai centri più grossi trascurando i bisogni e le attese di tanta gente.

Category Cosenza

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!