Why not, sei rinvii a giudizio per associazione delinquere

flash-news

Questo post é stato letto 17630 volte!

flash_news
flash_news

Sei persone sono state rinviate a giudizio per il reato di associazione per delinquere nell’inchiesta Why Not. Il giudice, Livio Sabatini, ha fissato l’inizio del processo per il 6 luglio.

Le sei persone rinviate a giudizio sono: Nicola Adamo, Ennio Morrone, Franco Morelli e Dionisio Gallo, Giancarlo Franzè, ed il dirigente della Regione, Aldo Curto. I sei erano stati prosciolti nel marzo del 2010 ma la Cassazione aveva annullato con rinvio la decisione.

(ANSA).

Questo post é stato letto 17630 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *