Pianopoli, in diecimila al concerto evento di Amii Stewart

Questo post é stato letto 34990 volte!

Erano almeno diecimila ad assistere domenica sera al concerto evento di Amii Stewart a Pianopoli.

Tanti sono stati gli spettatori che hanno risposto affermativamente all’invito dell’Amministrazione comunale guidata da Gianluca Cuda che per il secondo anno consecutivo ha voluto confermare la collaborazione con la Esse Emme Musica di Maurizio Senese affidandogli l’organizzazione di due importanti concerti.

Il primo era stato sabato sera, nel centro di Pianopoli, con il grande Eugenio Bennato e il suo tour “Balla la nuova Italia”; domenica invece si è svolta l’unica data in Calabria della cantante statunitense. Vero evento, realizzato all’interno dello stadio comunale – così come era stato per lo scorso anno con l’esibizione di Renzo Arbore e dell’Orchestra italiana -, oggi vestito a festa per l’occasione con un parterre di posti a sedere sul prato sintetico, il concerto è stato a ingresso gratuito, permettendo ai tantissimi arrivati a Pianopoli di assistere a un appuntamento unico e assolutamente magico.

Divertente, di un fascino irresistibile oltre che dotata di una voce straordinaria, Amii Stewart è stata la protagonista indiscussa di un momento che ha dimostrato ancora una volta come la Calabria sappia premiare gli eventi di qualità. Grande soddisfazione da parte degli organizzatori, primo fra tutti il sindaco Cuda che ha descritto la serata “un grande omaggio alla musica internazionale”.

Un entusiasmo che proseguirà in futuro, come ci si augura, con altri nuovi e importanti eventi, compreso il progetto, da mettere in pratica sempre in sinergia con la Esse Emme Musica, come anticipato dal primo cittadino, di una tensostruttura appositamente allestita nel territorio di Pianopoli per gli spettacoli dal vivo. Visti gli ultimi recenti successi, sarebbe un’ulteriore dimostrazione di quante buone cose si possono fare se pubblico e privato collaborano.

Questo post é stato letto 34990 volte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *