Catanzaro, allarme Bomba al Palazzo di Giustizia

Questo post é stato letto 24710 volte!

E’ stata una telefonata anonima ad annunciare la presenza di un ordigno a scatenare il putiferio presso il Palazzo di Giustizia di Catanzaro. . Tutti i magistrati, gli avvocati i cancellieri ed i dipendenti del tribunale sono stati allontanati per ovvi motivi di sicurezza prendendo posto lungo piazza Matteotti. Sul posto sono intervenuti gli artificieri che, dopo aver messo in sicurezza il Palazzo, hanno ispezionato ogni singolo ufficio senza però trovare alcun ordigno. Al termine del controllo l’allarme è rientrato.

Questo post é stato letto 24710 volte!

Author: mario.labate

mario labate - collaboratore presso la testata ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *