Regione, effettuati pagamenti per oltre 262 milioni di euro

regione calabria

Questo post é stato letto 40450 volte!

Pagamenti per un totale di 262.611.414 euro sono stati effettuati nel corso della settimana dalla Ragioneria generale della Regione Calabria.

Lo rende noto l’assessore dl Bilancio e alla Programmazione nazionale e comunitaria Giacomo Mancini. L’importo più consistente, circa 240.500.000 euro, è quello relativo al comparto sanitario. Ammonta infatti a 238.463.000 euro la quota del Fondo Sanitario Regionale a destinazione indistinta liquidata alle Aziende Sanitarie e Ospedaliere e relativa al mese di giugno.

Questa la suddivisione dei fondi: 73.882.937 all’Asp di Cosenza; 19.912.112 euro all’Asp di Crotone; 35.248.770 all’Asp di Catanzaro; 15.905.374 euro all’Asp di Vibo Valentia; 51.289.712 all’Asp di Reggio Calabria. All’Azienda ospedaliera di Cosenza vengono pagati 13.683.025 euro; 12.190.5354 all’Ao di Catanzaro; 4.029.993 all’Ao Mater Domini di Catanzaro; 11.826.320 euro all’Ao di Reggio. Sempre per il Dipartimento Sanità sono stati pagati circa 2 milioni per le politiche sociali.

Tra gli altri principali pagamenti effettuati dalla Ragioneria, ci sono 2.742.000 euro per i centri storici, 2.300.000 per le rate dei mutui; circa 6.409.000 per le spese del Consiglio Regionale e circa 9.000 euro per il dipartimento Lavori Pubblici. “Nonostante le difficoltà causate dalla normativa sul Patto di stabilità – ha sottolineato l’assessore Mancini – siamo impegnati a rispettare gli impegni, gestendo con trasparenza i fondi a nostra disposizione”.

Questo post é stato letto 40450 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *