Dissesto Idrogeologico : l’Italia ha bisogno di un Piano di Difesa e di tutela del territorio

eadv

Graziano : “ Dissesto Idrogeologico : l’Italia ha bisogno di un Piano di Difesa e di tutela del territorio. La parola d’ordine deve essere : prevenzione!”.

Domani a Bari il Symposium internazionale sul Patrimonio Geologico

“ In Liguria ben 470 chilometri quadrati sono ad elevato rischio idrogeologico mentre in Italia ben 6 milioni di italiani vivono in aree potenzialmente ad elevato rischio idrogeologico e gli edifici sono 1.260.000 sempre in zone potenzialmente a rischio frane o alluvioni . Bisogna assolutamente intervenire con un Piano di difesa e di tutela del territorio. La parola d’ordine deve essere : prevenzione!”. Lo ha affermato poco fa , Gian Vito Graziano , Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi commentando quanto è accaduto in Liguria . Graziano domani interverrà alle ore 9 al Symposium mondiale sul Patrimonio Geologico , in programma a Bari fino al 28 Settembre .

“ Quello ligure è n un territorio fragile – ha proseguito Graziano -già drammaticamente colpito nei mesi scorsi . Il 21 Marzo  siamo stati proprio a Vernazza con il Presidente Giorgio Napolitano .  Nella sua importantissima visita , durante la quale incontrò tutti gli amministratori della Liguria il Capo dello Stato non mancò di reiterare come la difesa idrogeologica fosse la priorità del Paese: le sue parole risultano ancora più rilevanti e profetiche con il ripetersi degli ennesimi eventi. Purtroppo ancora una volta siamo costretti a ripeterci , a ricordare  dati ed a salvare vite umane”.

E sulla situazione generale i geologi  avvertono : “ in estate l’Italia è stata duramente colpita dagli incendi – ha concluso Graziano – la speranza è che con l’arrivo delle piogge non si verifichino frane ed alluvioni”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!