Melito Porto Salvo, finanziati 6 progetti per 1,5 milioni di euro

Melito Porto Salvo, finanziati 6 progetti per 1,5 milioni di euro

Il comune di Melito Porto Salvo benificierá di ben sei progetti per il valore complessivo di circa 1,5 milioni di euro. I finanziamenti rientrano all’interno del PNRR e sono volti alla valorizzazione dei beni confiscati alle mafie.

La notizia é stata data dall’Amministrazione comunale melitese:

Con D. M. 473/2022 l’Agenzia per la Coesione Territoriale ha comunicato l’elenco dei progetti finanziati nell’ambito del PNRR Missione 5 – Inclusione sociale, Componente 3 – Interventi speciali per la coesione territoriale, Investimento 2 – Valorizzazione dei beni confiscati alle mafie finanziato dall’Unione Europea -NextGenerationEU. Tra i progetti ammessi a finanziamento figurano ben sei proposte presentate dal comune di Melito di Porto Salvo, per un importo complessivo di € 1.487.531,54.

Ecco nello specifico i progetti:

  • Realizzazione del Centro di Aggregazione Sociale denominato “Scuola della pace” (€ 55.549,54)
  • La casa dei giovani di Don Benvenuto Malara (€ 106.982,00)
  • Realizzazione Centro di aggregazione giovanile (€ 970.000,00)
  • Villa Placanica: Creazione spazi e servizi per l’accoglienza e il volontariato giovanile nell’antico Borgo Pentedattilo. Ristrutturazione, efficientamento energetico ed abbattimento delle barriere architettoniche (€ 310.979,00)
  • Intervento di valorizzazione di un bene confiscato alla criminalità mafiosa mediante manutenzione del bene ubicato in Via San Leonardo da destinare ad attività sociali (€ 25.000,00)
  • Intervento di valorizzazione di un bene confiscato alla criminalità mafiosa mediante manutenzione del bene ubicato in Via San Giuseppe – Annà da destinare ad attività sociali (€ 20.000,00)

L’amministrazione comunale ringrazia le associazioni – conclude la nota – che hanno contribuito al raggiungimento di questo importante obiettivo collaborando alla redazione delle proposte progettuali.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.