Melito P. S. (RC), torna “Un sorriso sotto l’albero”

Melito P. S. (RC), torna “Un sorriso sotto l’albero”

“Un sorriso sotto l’albero” torna ad un anno di distanza, con una giornata dedicata alla promozione dei principali progetti a favore dell’infanzia e dell’adolescenza, sostenuti su scala mondiale dall’Unicef. L’evento è promosso e coordinato dalla sezione comunale dell’Unicef, diretta da Isabella Palamara, in collaborazione con l’associazione Kronos Arte e con il patrocinio del Comune di Melito Porto Salvo.

Nella mattinata di domenica 4 gennaio, nei locali dell’ex Mercato coperto di Melito Porto Salvo, a partire dalle 10,30, prenderà il via #ioconlamiapigotta, manifestazione che sarà caratterizzata da momenti di gioco riservati ai bambini, e con un angolo di riflessione, sul senso dell’impegno dei tanti volontari che abbracciano la causa dell’organizzazione, riservato agli adulti. In particolare, un gruppo di artisti si metterà in gioco, per parlare ai più piccoli attraverso i linguaggi dell’arte. Nello specifico, i soci di Kronos Arte animeranno un laboratorio (ore 15), dove verranno realizzate le pigotte, Ci sarà inoltre la presentazione di tele e sculture. Nel corso dell’incontro, due animatori spiegheranno lo scopo dell’adozione della bambola simbolo dell’Unicef.

In serata, invece, una “lezione” di impegno civico sarà tenuta dal dottore Tito Squillaci. Il pediatra che, fino a poco tempo addietro, ha lavorato al “Tiberio Evoli”, presenterà la sua esperienza di volontariato, fatta in un ospedale della Sierra Leone, Paese del corno d’Africa, dove la mortalità infantile per malattie facilmente curabili, è tutt’oggi altissima. Al progetto pigotte, che nelle settimane precedenti ha registrato diversi appuntamenti sul territorio dell’Area Grecanica, hanno collaborato: l’Istituto comprensivo di Montbello; l’Istituto comprensivo “Megali” di Melito-Roccaforte del Greco; le associazioni Avalon, che ha coordinato l’azione svolta anche dai Giovani del Gagini e Pro loco di Bagaladi. Prevista anche la partecipazione degli allievi dell’Istituto comprensivo “De Amicis” di Melito, Bagaladi, San Lorenzo.
Sarà, infine, l’associazione dei vigili del fuoco storici, ambasciatori Unicef, con il responsabile Paolo Alampi.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!