Lazzaro (Rc), incidente nella rotatoria

Lazzaro (Rc), incidente nella rotatoria

Alle ore 5,25 dello scorso  5 gennaio si è registrato l’ennesimo incidente nella rotatoria di Lazzaro Nord. La dinamica è  verosimilmente simile a quella dei numerosi precedenti sinistri. Un’autovettura BMW proveniente da Reggio giunta in entrata alla rotatoria ha proseguito dritto andando a sbattere contro l’asta metallica che sorreggeva il segnale “direzione obbligatoria” posto sulla rotatoria, da qualche giorno riposizionato dopo l’incidente del 13 dicembre 2014, catapultandolo sull’isola centrale della rotatoria stessa. L’autovettura dopo aver percorso diametralmente la rotatoria si è fermata nella corsia Sud.

Nella notata tra il 5 e il 6 gennaio un altro incidente si è registrato nella stessa intersezione, un’autovettura ha proseguito dritto finendo sull’isola questa volta  percorrendola verso mare. Atteso che gli incidenti si registrano quasi con frequenza giornaliera a far data dall’ inizio della costruzione della rotatoria e nella quasi totalità dei casi avvengono nelle ore serali ed interessano il flusso di traffico proveniente da Reggio Calabria, nel sollecitare le verifiche richieste con la nota dello scorso 22 dicembre  si insiste nel riproporre alla valutazione di Codesta ANAS l’opportunità che la rotatoria sia dotata di adeguata segnaletica luminosa di attenzione e/o altri mirati dispositivi di illuminazione che consentano al conducente di percepire la presenza della rotatoria provenendo, nelle ore serali, da un tratto di rettifilo di circa 350 metri.

francesca

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!