Condofuri, voucher sociali alle famiglie bisognose

Condofuri, voucher sociali alle famiglie bisognose

Il Comune di Condofuri distribuisce come voucher sociale, l’assegno di 200 euro a 50 famiglie, che si trovano in precarie situazioni socio-economiche.

La somma potrà essere utilizzata, presso gli esercizi commerciali, che hanno aderito al protocollo di solidarietà, soltanto in beni alimentari.

L’ordine è stato dato dal responsabile dell’area finanziaria dell’esecutivo, guidato dal primo cittadino, l’avv. Salvatore Mafrici e il funzionario competente, dovrà identificare, attraverso un bando pubblico, 50 nuclei di famiglie in condizioni disagevoli, a cui conferire il voucher sociale.

Il responsabile dell’area amministrativa, dovrà disporre un registro di accordo con le attività commerciali, a cui viene domandato di cofinanziare il 5% di ogni singolo voucher sociale, che sarà erogato, presso l’attività commerciale.

Il progetto si rinnova per il terzo anno seguente, in vista delle festività natalizie e per aderire al programma è fondamentale, che le famiglie siano residenti nel territorio comunale condofurese, il cui reddito Isee non sia superiore a 2.500 euro, di essere cittadino europeo o di altro Stato, che non faccia parte dell’Unione Europea, a condizione che è in possesso di un permesso di soggiorno, a lungo periodo.

Le famiglie con più soggetti o portatori di handicap (invalidità pari o superiore al 75%), anziani assistiti, avranno più punteggio in graduatoria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!