Incidente a Briatico, un morto

Incidente a Briatico, un morto

Incidente a Briatico (Vibo Valentia): un furgoncino ha investito un ciclista. La vittima aveva 51 anni ed era di Bivona.

Incidente a Briatico, i dettagli

Nei giorni scorsi l’ennesima vittima della strada. Un uomo, Francesco Mandaradoni, di 51 anni, di Bivona – frazione di Vibo Valentia – è morto a causa di un incidente stradale.

La vittima si trovava a bordo della sua bicicletta, quando è stata colpita nella parte anteriore destra da un furgoncino. Pare che il conducente del mezzo non si sia accorto della presenza dell’uomo e che perciò, lo abbia trascinato per alcuni metri.

L’episodio si è verificato, nel tardo pomeriggio di venerdì, lungo l’ex Statale 522 in località Sant’Irene, nel comune di Briatico. I due mezzi viaggiavano in direzione Tropea.

Altri dati

L’incidente è accaduto intorno alle ore 18, sul ponte del Potame al confine con Zambrone. A causa del tremendo impatto, Mandaradoni è deceduto sul colpo.

Da quanto è emerso pare che il ciclista abbia perso il controllo del mezzo finendo rovinosamente a terra. Inutile l’intervento dei sanitari. L’elisoccorso, allertato dal personale del 118, è infatti tornato indietro.

Interventi sul posto

Sul posto sono intervenuti, per i rilievi e per accertare eventuali responsabilità per l’accaduto, i Carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia.