Salvatore Lachimia eletto presidente Coldiretti del lametino

Salvatore Lachimia eletto presidente Coldiretti del lametino

L’assemblea degli associati Coldiretti del comprensorio di Lamezia Terme ha eletto presidente l’imprenditore agricolo Salvatore Lachimia.

Salvatore Lachimia

Il neo presidente Salvatore Lachimia è leader nel settore dell’ortofrutta. Con una esperienza solida soprattutto nella ricerca di spazi di mercato; ma anche referente per la Calabria della coop. Agrinsieme di Aprilia; Organizzazione di Produttori da tempo impegnata a valorizzare le eccellenze del territorio regionale.

Ad aiutare Salvatore Lachimia nel consiglio direttivo sono stati eletti:

Massimiliano Arcuri, legale rappresentante della stessa società agricola olearia con oltre 60 ettari di uliveti specializzati in biologico; Battista Muraca alias “lo sceriffo del campo”; è da tempo impegnato nel valorizzare le angurie calabresi. Questo grazie a percorsi di educazione sviluppati in modo prevalente nelle scuole; ed ancora Bonaventura Bevilacqua, presidente della coop. agricola Acconia Antica, 60 ettari per lo più ad uliveto ed una parte impegnata per la coltura di piccoli frutti;

Ed ancora:

Giuseppe Ruperto, alla guida della coop. agricola le Macchie, circa 25 ettari coltivati ad ortaggi dai soci; esempio di corretta e sana unione e di impegno sul territorio; Domenico Panzarella, attivo ed appassionato ortofrutticoltore; Fabio Galati, giovane apicoltore e produttore di miele 100% calabrese; e tanta capacita di introdurre nuove idee nel settore; ed ancora Daniela Stranges a rappresentare le imprenditrici agricole, titolare di un’azienda cerealicola, ed una passione per i frutti di bosco; ed infine Raffaele Mangani coltivatore di agrumi e membro della deputazione amministrativa del consorzio di bonifica di Lamezia.

L’assemblea

All’assemblea c’erano tanti imprenditori del territorio che insieme al Direttore Bozzo e a tutta la squadra dell’ufficio di Lamezia; hanno affrontato diverse tematiche d’interesse comune. Evidenziando come una sezione di territorio deve essere una leva a sostegno delle iniziative che Coldiretti mette in campo ogni giorno.

Lachimia ha riferito su quanto messo in cantiere dalla coop. Agrinsieme. Portando quindi esempi concreti di come una forma aggregativa, sia la formula giusta per dare valore alle nostre eccellenze. Questo, con l’aiuto di uno staff di professionisti che assistono le aziende associate. Inoltre, Lachimia ha evidenziato come la sua azienda abbia investito tempo e risorse per la campagna “Glifosate – zero”. Il marchio, indicato sulle etichette dei frutti per il consumo, è un sicuro valore aggiunto apprezzato dai consumatori.

“Il lametino – hanno concordato tutti – è un territorio che ha una agricoltura di alta valenza e quindi il direttivo trasferirà tutte le opportunità che derivano dalla progettualità di Coldiretti”.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *