Sicurezza Ospedale Melito, sopralluogo dei Sindaci Meduri e Iaria

Sicurezza Ospedale Melito, sopralluogo dei Sindaci Meduri e Iaria

Sicurezza Ospedale Melito Porto Salvo (Reggio Calabria). Sopralluogo notturno dei Sindaci Salvatore Meduri e Tommaso Iaria. Evidenziato lo stato di abbandono del nosocomio.

Sicurezza Ospedale Melito, la visita a sorpresa

I sindaci di Melito Porto Salvo, Giuseppe Meduri, e di Condofuri, Tommaso Iaria, la scorsa notte con indosso la fascia tricolore, hanno visitato l’Ospedale “Tiberio Evoli” di Melito Porto Salvo. Una visita a sorpresa che giunge dopo la notizia dell’aggressione ai danni di una dottoressa in servizio nel reparto di Medicina.

I due Sindaci hanno percorso i corridoi del nosocomio senza alcun disturbo, trovando anzi ambienti vuoti e diversi ingressi incustoditi. Un sopralluogo durato circa un’ora che ha messo in evidenza una evidente mancanza di sicurezza al “Tiberio Evoli”.

Una situazione che va ad aggiungersi alle già tante criticità presenti nel nosocomio. Condizioni strutturali precarie, l’assenza dal primo febbraio del servizio di ‘Radiologia’; ed ancora, tra le altre, la presenza di una sola ambulanza che serve a coprire un territorio troppo vasto.

 

Leggi anche: Ospedale di Melito, interpellanza On. Tripodi

Leggi anche: Visita in Calabria del Ministro Grillo

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *