Il borgo degli Artisti a Brancaleone Vetus, un successo

Il borgo degli Artisti a Brancaleone Vetus, un successo

Successo per la manifestazione Il borgo degli Artisti a Brancaleone Vetus.  In tantissimi si sono dati appuntamento nell’antico borgo per esporre le loro opere.

Il borgo degli Artisti a Brancaleone Vetus

Ennesimo successo della Pro Loco di Brancaleone per l’iniziativa Il Borgo degli Artisti che si è tenuta il 15 Agosto scorso a Brancaleone Vetus. Numerosi artisti accorsi della provincia di Reggio Calabria si sono dati appuntamento nel borgo di Brancaleone Vetus per esporre le proprie opere in cornice davvero originale.
Nonostante il maltempo che ha imperversato sulla Jonica nel corso del pomeriggio la manifestazione si è svolta regolarmente all’interno dei locali della ex chiesa Maria Santissima Annunziata che si è trasformata in una vera e propria galleria d’arte contemporanea, con opere pittoriche e scultoree di grande prestigio.

Gli artisti presenti

La manifestazione è stata organizzata e coadiuvata grazie alla collaborazione di Kronos Arte “Laboratorio delle Arti” di Melito Porto Salvo con cui la Pro-loco collabora ormai da tempo.

Tra gli artisti presenti di Kronos Arte che hanno esposto ci sono:
Carmela Mafrica, Presidente dell’Associazione Kronos Arte; Maria Carmela Romeo; ed ancora, Francesco Neri; Anna Squillaci; e poi ancora, Lorenza Stelitano; Maria Carmela Borruto ed infine, Graziella Romeo.

Altri artisti e scultori presenti con le proprie opere sono stati: Enzo Niutta (scultore); Rosario La Seta (scultore); ed ancora, Mimmo Carteri (Scultore); ed inoltre, Tania Azzarà (pittrice e scultrice); e poi ancora, Letizia Neri (pittrice). Tra loro anche Massimiliano Pedi, giovane e talentuoso fotografo reggino, che ha esposto i suoi scatti nella sua personale dal titolo “cieli del Sud”.

Partecipazione del musicista Johnny Novecento

La manifestazione ha avuto la partecipazione del musicista e compositore Johnny Novecento con il suo pianoforte. L’artista ha saputo creare un atmosfera davvero unica e particolare incantando i presenti.

Tanti i visitatori accorsi ad ammirare questa mostra collettiva, e tante le personalità del mondo culturale del territorio.

Manifestazioni come queste servono ad accrescere l’interesse dei luoghi spesso dimenticati che creano ottimi presupposti per un rilancio turistico locale degno di nota.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *