Volley Tonno Callipo, C’è Modena per l’anticipo Tv. Urnaut: “Ci sarà da divertirsi”

Volley Tonno Callipo, C’è Modena per l’anticipo Tv. Urnaut: “Ci sarà da divertirsi”

eadv
Tine Urnaut

Tine Urnaut

Riprende da dove era finita lo scorso campionato la stagione ufficiale del PalaValentia. Per l’anticipo televisivo della seconda giornata di Campionato (sabato h. 17.30, diretta Rai Sport 1) sul mondoflex vibonese ritorna, infatti, l’ultima ospite della scorsa regular season: Casa Modena. Allora finì con la vittoria al tie-break degli emiliani al termine di una partita che letteralmente infiammò l’impianto giallorosso, estasiato della prova degli uomini di Blengini costretti a soccombere al quinto set dopo un gara giocata ad alti livelli. Ma adesso è un’altra storia e le due squadre che scenderanno in campo domani, si ritrovano profondamente rinnovate sia negli organici che nelle ambizioni. Entrambe sono designate tra le formazioni tecnicamente più equilibrate e interessanti del Campionato, candidate a un’annata di alto profilo. Entrambe vengono da due importanti successi maturati nella prima giornata: per Vibo l’entusiasmante trasferta di Trento; per gli uomini di coach Lorenzetti la netta vittoria interna contro Verona. Una grande sfida quindi, che catturerà l’attenzione di tutti gli addetti ai lavori e che già offre numerosi spunti d’interesse e di confronto per saggiare realmente le potenzialità dei due roster.

            E al PalaValentia si lavora alacremente in vista della gara con il gruppo giallorosso determinato ad affrontare con la massima concentrazione il primo impegno davanti ai propri tifosi, come conferma uno dei nuovi arrivati in casa Callipo: lo schiacciatore ex San Giustino Tine Urnaut. Lo fa partendo dalla vittoria della prima di Campionato coincisa con il suo esordio in giallorosso: «Sapevamo bene – afferma il martello sloveno – che a Trento sarebbe stata una gara molto difficile soprattutto perché l’affrontavamo in trasferta. Dopo un primo set giocato molto bene da parte loro, siamo riusciti a rientrare in partita e abbiamo cominciato a giocare meglio chiudendo punti difficili. Abbiamo avuto pazienza anche in contrattacco, riuscendo poco a poco a costruire un gioco stabile e continuo nei set successivi e a sfruttare le occasioni che si sono presentate, anche se non erano poi tante visto che una squadra come Trento non regala niente».

            Poi aggiunge: «Sono solo poche settimane che stiamo lavorando con il gruppo al completo ma lo stiamo facendo molto bene. Abbiamo ancora bisogno di un po’ di tempo per trovare l’intesa giusta con tutta la squadra, ma sia tecnicamente che tatticamente stiamo facendo grandi progressi e la squadra pian piano sta crescendo».

            E sulla sfida contro Casa Modena afferma: «Sarà di sicuro una partita molto difficile. Loro hanno un’ottima squadra che sta già dimostrando di poter fare molto bene. Noi ci stiamo preparando a questa sfida con molta concentrazione: sappiamo che Modena ha giovani molto interessanti e anche giocatori di grande esperienza. Tatticamente stiamo facendo un gran lavoro per affrontarli al meglio e se riusciremo a mettere in pratica tutto questo sarà una bella sfida, ma molto dipenderà dal nostro gioco».

            Infine l’invito ai supporter: «Mi auguro che a sostenerci ci sia il pubblico più numeroso possibile e posso assicurare ai nostri tifosi che sarà così ci divertiremo molto tutti assieme qui al PalaValentia».

 

 

Probabili sestetti

Coach Blengini riproporrà dal primo minuto il sestetto base formato dalla consolidata diagonale palleggiatore-opposto Coscione-Klapwijk, Barone e Buti centrali, Urnaut e Kaliberda in posto 4 più il libero Farina.
Angelo Lorenzetti dovrebbe replicare con il gruppo già visto in campo dall’inizio nella prima giornata, vale a dire Baranowicz in cabina di regia, Celitans opposto, Sala e Vesely al centro, Quesque e Kooy di banda, più Manìa libero.

Arbitri

A dirigere la gara tra Tonno Callipo Vibo Valentia e Casa Modena saranno i signori Stefano Cesare di Roma e Nunzio Caltabiano di Catania.

Precedenti

Sono 14 i precedenti incontri tra le due formazioni con 3 successi per i padroni di casa e 11 per Modena

 

Ex

Marcello Forni a Modena nel 1996-1997 (Sett. Giovanile), dal 1997 al 1999, nel 2000-2001 e nel 2005-2006; Andrea Sala a Vibo Valentia nel 2004-2005.

 

A caccia di record

In Campionato: Marcello Forni – 4 muri vincenti ai 200 (Tonno Callipo Vibo Valentia); Marco Piscopo – 4 punti ai 1500 (Casa Modena).

 

Radio e Tv

Il match sarà trasmesso in diretta Tv da Rai Sport 1 a partire dalle 17.30, con la telecronaca di Marco Fantasia. La diretta radiofonica della partita andrà in onda sulle frequenze di Radio Onda Verde Vibo Valentia con il commento di Nicola Galloro. Rete Kalabria riproporrà la telecronaca integrale della partita martedì 16 ottobre alle 21.30 con il commento di Mimmo Famularo e di Tonino Chirumbolo.

 

Vibo-Modena da leccarsi i baffi

Dolce iniziativa della Gelateria Callipo (sponsor della Tonno Callipo Vibo Valentia) che distribuirà gratuitamente a tutti gli spettatori del match un buono omaggio per gustare gratuitamente un cono gelato per ogni cono acquistato presso il punto vendita di Pizzo.

 

Biglietti e prevendite

In occasione della gara Vibo-Modena e delle altre partite casalinghe del Campionato 2012/13, la biglietteria del PalaValentia sarà aperta a partire dalle 15.30 del giorno della gara. I biglietti possono essere acquistati in prevendita presso la Tabaccheria Ciancio (interi e ridotti club e ragazzi) e presso l´Edicola Messina (interi).

Category Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!