Serie B, Varese-Crotone 1-0

Serie B, Varese-Crotone 1-0

VARESE-CROTONE 1-0

VARESE: Bastianoni, Luoni, Borghese, Rea, De Vito (52′ Corti), Fiamozzi, Blasi, Barberis, Falcone, Lupoli (78′ Rivas), Neto Pereira (89′ Miracoli). A disp: Perucchini, Simic, Rojas, Truzzi, Forte, Petkovic. All. Bettinelli

CROTONE: Secco, Balasa, Claiton, Gigli, Ferrari, Maiello, Minotti (65′ Salzano), Dezi (56′ Padovan), Ciano (76′ Sprocati), Torregrossa, De Giorgio. A disp: Bajza, Zampano, Martella, Galardo, Oduamadi, Beleck. All. Drago

Arbitro: Fabbri di Ravenna

Marcatori: 4′ autorete Ferrari (V)

Ammoniti: Ferrari (C), De Vito (V), Rea (V), Corti (V), Salzano (C), Maiello (C)

Il Crotone torna dalla tasferta in terra lombarda con l’ennesima sconfitta della stagione. Gli uomini di Drago vengono puniti al 4′ minuto: calcio d’angolo battuto da Barberis, deviazione decisiva di Rea che prende in controtempo Caio e segna il gol del vantaggio locale. I rossoblù subito lo svantaggio si rendeno pericolosi, solo in un’occasione: Maiello raccoglie un pallone in area, allontanato male dai difensori del Varese, se lo sposta sul destro e calcia alto sopra l’incrocio dei pali. Si chiude così la prima frazione. Nella ripresa i padroni di casa si chiudono e lasciano il pallino del gioco ai calabresi che però impensieriscono Bastianoni solo con tiri da fuori. Squadre stanche e poca qualità, nascono giocate importanti solo dai piedi del capitano biancorosso Neto Pereira e Lupoli e il Crotone non riesce a pareggiare i conti nemmeno nei quattro lunghi minuti di recupero.

Category Calcio, Sport

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!