Scilla (RC), due arresti per furto

Scilla (RC), due arresti per furto

Due ragazzi sono stati sorpresi mentre asportavano un ingente quantitativo di pietre dal letto torrente “Favazzina”, in area sottoposta a vincolo paesaggistico, utilizzando il mezzo di una ditta individuale per la quale lavoravano.
Per tali ragioni che i Carabinieri della Stazione di Scilla hanno tratto in arresto, due classe ’92, entrambi cittadini rumeni ed operai. I due sono stati colti in flagranza mentre caricavano circa 300 kg di pietre a bordo di un autocarro appartenente ad un ditta, per la quale lavorano e, nella circostanza, stavano effettuando tali attività.
Entrambi gli arresti sono stati convalidati nella mattinata del 24 marzo u.s. ed i due rumeni sono stati sottoposti all’obbligo di presentazione ai Carabinieri dal lunedì al sabato.

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!