Reggio Calabria, l’Ordine dei Biologi si apre al territorio

Reggio Calabria, l’Ordine dei Biologi si apre al territorio

incontro-ordine-biologi

incontro-ordine-biologi

Il ruolo dei biologi e le prospettive professionali della categoria nell’ottica di una rinnovata sinergia con enti e istituzioni. E’ stato questo il tema principale dell’incontro svoltosi il 7 dicembre a Reggio Calabria, presso la sede dell’Ordine dei Biologi, alla presenza del Vicepresidente nazionale dell’Ordine Antonio Costantini.

All’incontro, fortemente voluto dal consigliere nazionale dell’ONB Domenico Laurendi, Commissario Provinciale della Delegazione reggina dell’Ordine, erano presenti anche il Comandante Provinciale del Corpo Forestale dello Stato Giorgio Maria Borrelli, il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione dell’Asp di Reggio Calabria  Domenico Bova e il Direttore Scientifico dell’Arpacal Oscar Renato Ielacqua.

Un confronto tra enti e soggetti istituzionali che è servito a dare una mappatura generale delle prerogative professionali della categoria dei biologi con particolare riferimento al territorio reggino. ”Il nostro obiettivo – ha dichiarato il Consigliere Nazionale dell’Ordine Domenico Laurendi – è quello di fornire un supporto a tutti i biologi reggini, attraverso iniziative formative e di aggiornamento che consentano un aumento costante della professionalità degli iscritti ed un ampliamento delle prospettive occupazionali.

Nei prossimi mesi svilupperemo una serie di progetti in questa direzione, coinvolgendo Enti e Istituzioni che hanno competenza sul nostro territorio. E’ già previsto per il nuovo anno un fitto calendario di eventi formativi gratuiti, diretti in particolare ai giovani, che si terranno nella sede della Delegazione reggina”.

A rispondere alle sollecitazioni dell’Ordine dei Biologi il Comandante Provinciale del Corpo Forestale Borrelli che si è detto onorato della possibilità di intraprendere anche a livello locale, come è stato fatto in ambito nazionale, percorsi di condivisione con la categoria dei biologi. ”Sempre più frequentemente – ha dichiarato il Comandante Borrelli – abbiamo interrelazioni con professionisti ed esperti nel campo della tutela e della valorizzazione ambientale. Il Corpo Forestale è a disposizione dell’Ordine dei Biologi per futuri momenti di confronto, in particolare nell’ambito della formazione”.

Dello stesso parere anche il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione dell’Asp Domenico Bova. ”Avvieremo a breve – ha dichiarato Bova – una nuova collaborazione con l’Ordine dei Biologi che prevede momenti formativi nell’ambito della sicurezza sui luoghi di lavoro”.

Soddisfatto dell’incontro anche il Direttore Scientifico dell’ArpaCal Oscar Renato Ielacqua che ha parlato delle prospettive delineate dal nuovo regolamento organizzativo dell’Agenzia Regionale. ”Molte delle figure richieste – ha spiegato Ielacqua – sono di stretto profilo tecnico e l’ambito della biologia rientra certamente nelle competenze più importanti. Attiveremo una serie di protocolli per dare sempre nuova forza alla collaborazione instaurata con i biologi calabresi”.

A concludere l’incontro l’intervento del Vicepresidente Nazionale dell’Ordine dei Biologi Antonio Costantini che ha tracciato un resoconto delle attività svolte dall’Ordine negli ultimi mesi e fornito indicazioni circa la programmazione futura. ”Certamente la formazione dei nuovi biologi rappresenta una delle prerogative principali per l’Ordine – ha spiegato Costantini – lavoreremo in questa direzione con l’apporto significativo di tutte le istituzioni che sul territorio reggino si sono dimostrate particolarmente sensibili ai nostri progetti”.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!