Reggio Calabria, avviso ai creditori: sportelli comunali aperti anche oggi e domani

Reggio Calabria, avviso ai creditori: sportelli comunali aperti anche oggi e domani

eadv
comune-reggio

comune -reggio

Anche oggi, sabato 22 giugno, e domenica 23 giugno, dalle ore 9 alle ore 17, rimarranno aperti gli sportelli del settore Programmazione Economica e Finanziaria attivi per supportare la partecipazione all’avviso rivolto ai creditori del Comune di Reggio Calabria.

Gli sportelli sono situati  nel Palazzo CEDIR, Torre IV –  2° piano, e sono raggiungibili anche telefonicamente al numero 0965/3622144. 

L’avviso è rivolto a coloro che vantano crediti certi liquidi ed esigibili nei confronti del Comune di Reggio Calabria, maturati alla data del 31.12.2012, ovvero crediti per i quali sia stata emessa fattura o richiesta equivalente di pagamento entro il predetto termine, sono invitati a seguire le istruzioni contenute nel relativo avviso pubblicato sul sito dell’Amministrazione Comunale, www.reggiocal.it.

La segnalazione del credito deve essere effettuata entro il 24 giugno 2013, ore 13:00, accedendo all’ area riservata   “GESTIONE CREDITORI”dell’home page del sito comunale www.reggiocal.it, link “Avviso ai Creditori del Comune di Reggio Calabria” (ovvero direttamente http://gestionecreditori.reggiocal.it), compilando il modulo appositamente predisposto ed inviandolo esclusivamente in formato elettronico.

Per eventuali chiarimenti sulle modalità di compilazione della modulistica, gli interessati potranno rivolgersi allo sportello presso:

Settore Programmazione Economica e Finanziaria
Palazzo CEDIR, Torre IV –  2° piano – Tel. 0965/3622144PEC: infocrediti@pec.reggiocal.it

e-mail: infocrediti@reggiocal.it

L’Amministrazione si riserva, comunque, la facoltà di contattare i creditori che, nel termine del 24 giugno 2013, ore 13:00, hanno proposto, attraverso il predetto sistema informatico, le rinunce ad una quota del credito più vantaggiose per il Comune, al fine di sottoscrivere appositi accordi transattivi, nei limiti dei fondi a disposizione e nel rispetto dei vincoli di legge.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!