Le Aziende di Campagna Amica al Centro Commerciale Porto Bolaro

coldiretti porto bolaro

Questo post é stato letto 22780 volte!

coldiretti porto bolaro
coldiretti porto bolaro

Nelle giornate di venerdì 20 e sabato 21 luglio,  al Centro Commerciale Porto Bolaro di   San Leo di Pellaro a Reggio Calabria,  a partire dalle  ore 8.30 e per l’intera giornata,  gli stands di Campagna Amica-Coldiretti  faranno una gradita sorpresa a  tutti i visitatori e clienti dell’importante centro commerciale.

I cittadini consumatori potranno acquistare direttamente dagli agricoltori i prodotti agricoli di stagione, del territorio, a km zero: ortaggi,  frutta,  olii,  vini,  formaggi,  salumi,  miele, confetture,  sott’oli e tantissime altre produzioni locali.

 Grazie alla grande sensibilità e attenzione della direzione dell’importante struttura,  a Porto Bolaro si potranno degustare ed acquistare i prodotti agricoli ed agroalimentari del territorio.

Questa iniziativa, si inserisce a pieno titolo in tutte le manifestazioni ed occasioni che lo shopping center sta offrendo. I turisti e tutti i cittadini, potranno trovare negli stand di Campagna Amica prodotti che sono diretta espressione del territorio a testimonianza di un legame inscindibile che deve esistere tra insediamenti commerciali e l’economia legata ai processi di sviluppo che fanno crescere tutte le attività legate ai luoghi.

La Coldiretti di Reggio Calabria, ha aderito di buon grado all’iniziativa –  ha commentato il Presidente  provinciale Francesco Saccà – perché è un ulteriore contributo per fare conoscere e apprezzare le grandi tradizioni enogastronomiche della Calabria che sempre di più, si caratterizza per i prodotti certificati e tipici che esprimono la storia e la cultura, con un contributo fondamentale allo sviluppo, alla crescita ed all’occupazione.

Detta attività di Campagna Amica ha  l’obiettivo di  promuovere i prodotti locali, fornendo strumenti utili e pratici per favorire un acquisto critico e consapevole, favorendo un “ruolo attivo” del consumatore ed infine sviluppare una cultura alimentare che affonda le proprie radici nel territorio di appartenenza.

L’evento sarà ripetuto nelle giornate di venerdì 24 e sabato 25 agosto.

Questo post é stato letto 22780 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *