Gioia Tauro, Vice Sindaco in visita all’Ospedale

Gioia Tauro, Vice Sindaco in visita all’Ospedale

Prima visita ufficiale al Presidio Ospedaliero di Gioia Tauro del Vice Sindaco Anna Maria Stanganelli, Assessore con delega alla Sanità e all’Igiene Pubblica, la quale – accompagnata dal Consigliere Comunale Nicola Zagarella, ha incontrato il Direttore Sanitario Dott.ssa Cosentino e altri Medici del Presidio, visitando alcuni settori strategici del “Giovani XXIII” , in particolare la Degenza Chirurgica, dove si è registrata la carenza di personale medico, e il Pronto Soccorso, intrattenendosi con gli operatori e con alcuni cittadini.
“Il Presidio Ospedaliero” – ha affermato Anna Maria Stanganelli – “è una struttura che deve guardare al futuro, contando sull’impegno del Governatore Oliverio, il quale ha dichiarato, a più riprese, di volere puntare sul nosocomio locale, al fine di renderlo un’eccellenza a livello regionale.

L’Ospedale di Gioia Tauro, del resto, si trova nel centro nevralgico della Piana, quindi punto di riferimento di migliaia di utenti. Quindi il potenziamento dell’Ospedale di Gioia Tauro, è ineludibile, a prescindere dalla futuribile costruzione del nuovo ospedale. A breve il Comune di Gioia Tauro chiederà l’istituzione all’interno del Presidio Ospedaliero di un consultorio dove i cittadini possano recarsi per segnalare anomalie nei servizi erogati.”
“Allo stesso tempo” –conclude il Vice Sindaco- “è sempre nostro il compito, in sinergia con la Regione Calabria, di promuovere e sviluppare una sanità a misura d’uomo a cui guardare con fiducia eliminando quelle barriere mentali che vorrebbero intimamente depotenziare la nostra struttura favorendo situazioni di tipo diverso”.
La salute è un diritto fondamentale, sancito costituzionalmente dalla nostra magna Carta.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!