Brevi di cronaca da Reggio Calabria e Provincia

Brevi di cronaca da Reggio Calabria e Provincia

carabinieri

carabinieri

Stignano– I Carabinieri della Stazione di Stignano (RC) hanno arrestato in ottemperanza di un’ordinanza A.A., 39 anni. Il predetto deve scontare la pena residua di mesi 10 di reclusione, poiché riconosciuto colpevole dei reati di trasporto non autorizzato di rifiuti speciali pericolosi.

Cardeto– Ignoti hanno danneggiato l’autovettura Opel Astra, di proprietà di M.A., 44 anni, mediante il taglio di quattro pneumatici.

Reggio Calabria– I Carabinieri della Stazione RC-Rione Modena hanno tratto in arresto su esecuzione provvedimento B.A., 21 anni, poiché ritenuto responsabile dei reati di estorsione e ricettazione.

Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC)– I carabinieri unitamente a quelli dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria” del G.O.C. di Vibo Valentia, nel corso di perquisizione domiciliare, hanno arrestato in flagranza di reato P.R., 78 anni, responsabile di detenzione illegale di un fucile semiautomatico cal. 12, marca Benelli, matricola punzonata, abilmente occultato all’interno di un tubo cilindrico in plastica interrato nel cortile adiacente all’abitazione. L’Arma, in perfetto stato di conservazione, veniva posta sotto sequestro in attesa invio RIS Messina per accertamenti tecnici.

Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!