Al via la Jimkana CSI Tour, coinvolte 5 Piazze della Provincia

DIRIGENTI E VOLONTARI CSI

Questo post é stato letto 17840 volte!

DIRIGENTI E VOLONTARI CSI
DIRIGENTI E VOLONTARI CSI

Il Centro Sportivo Italiano rende noto che dal  17 Marzo  a Reggio Calabria   prenderà il via il progetto sportivo – educativo Jimkana Csi  Tour 2012.  Il progetto, che mira a coinvolgere tutti i bambini dai 6 ai 14 anni attraverso l’esperienza della Montain Bike, della bici e dell’attività ludico – motoria, è  promosso dal Csi in collaborazione con l’associazione Evelita, l’Asd Don Bosco, l’Asd Aspromonte Bike, l’Asd Pino Neto Team, l’Asd Polisportiva Eracle.

La manifestazione, inoltre,  è inserita all’interno del progetto “Parking Sport” promosso dal comitato ciessino  in collaborazione con  Andrea Zorzi e che vedrà l’impegno del Csi nella  promozione di attività di animazione sportive e ludiche  in alcune  realtà locali (Piazze, Parchi e Oratori) colpite da azioni di violenza, in stato di  abbandono o da valorizzare.

Le aree coinvolte saranno cinque. Si partirà il 17 Marzo dalle 15.00 presso l’area Ludica “ Don Bosco” ( zona S. Elia di Ravagnese), il 24 Marzo dalle ore 17.00  presso Piazza San Giorgio Extra, il 31 Marzo dalle ore 17.00 presso la Parrocchia di Ortì, il 16 Aprile dalle ore 16.00 presso l’area sportiva di Scilla. Il progetto si concluderà il 28 Aprile dalle ore 16.00 presso la centralissima Piazza Duomo a Reggio Calabria. Cinque giornate di animazione territoriale per cinque luoghi da valorizzare, attraverso l’azione sportiva, ma non solo.

L’animazione dell’Associazione Evelita presieduta dalla Dott.ssa Angela Latella  e dalle altre Associazioni partner testimonieranno che cambiare una realtà difficile è possibile. Un intervento di “cura sociale” a 360°: «un progetto che ha da subito raccolto grandi aspettative – esordisce nella nota il Presidente Provinciale del Centro Sportivo Italiano, Paolo Cicciù. E’ necessario essere recettivi in tal senso. Abbiamo il dovere civico, prima ancora che associativo, di credere nel rilancio delle zone più abbandonate e poco valorizzate  della nostra città; abbiamo la voglia di fare di chi crede che i segni non arrivano mai per caso, perciò vogliamo puntare forte sulla partecipazione, sulla risposta che da sempre noi reggini abbiamo saputo dare nei momenti importanti della nostra storia cittadina».  Protagonisti dell’idea progettuale  sono stati gli educatori dell’Equipe Csi:  Antonio Morabito, Pasquale La Cava, Pino Neto, Mimmo Aricò e Renzo Ambrogio.

La loro attenzione e disponibilità ha permesso di mettere in campo delle attività ludiche significative per il nostro territorio. Spinti e sostenuti da Andrea Zorzi, il Comitato Csi di Reggio, con Jimkana Tour 2012 punta ad animare le più importanti Piazze della Provincia. L’animazione e lo sport non risolvono il problema strutturale delle piazze e  dei parchi ma sicuramente contribuiscono a rendere più fruibili gli spazi pubblici, restituendo al Cittadino, bambini e genitori,  la voglia di vivere all’aria aperta e nel proprio quartiere.

Il progetto non è sostenuto da nessun finanziamento pubblico ma si regge esclusivamente sulle capacità e le competenze di  Dirigenti Sportivi di buona volontà  e sul servizio gratuito dei tanti volontari Csi.  Il Centro Sportivo Italiano  crede nello sport come  “polo educativo” che garantisca un insieme equilibrato di proposte sportive e culturali e che non esaurisca la propria funzione nella semplice organizzazione delle attività, ma che abbia la forza di andare oltre, per contribuire a rispondere alle domande profonde che pongono le nuove generazioni circa il senso della vita, il suo orientamento e la sua meta .

Questo post é stato letto 17840 volte!

Author: Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *