A Reggio Calabria Workshop e Doctoral Academy MEDAlics

doctoral-academy-locandina

Questo post é stato letto 22000 volte!

doctoral-academy-locandina
doctoral-academy-locandina

Due eventi accademici di alto profilo internazionale si terranno aReggio Calabria dal 16 al 20 settembre: e la Doctoral Academy MEDAlics, aventi per oggetto i temi dell’economia della conoscenza e dei sistemi di innovazione nelle economie emergenti nell’area del Mediterraneo. Gli eventi, organizzati dal MEDAlics – Centro di Ricerca per le Relazioni Mediterranee, in network con l’Università per Stranieri “Dante Alighieri” e l’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria, si avvalgono del patrocinio di organizzazioni e reti internazionali quali: THINK! The Innovation Knowledge Foundation, IritMED – Istituto di Ricerca per l’Innovazione e la Tecnologia nel Mediterraneo e Fondazione Business Technology.

I temi, affrontati con il supporto di docenti e di dottorandi di economia e innovazione provenienti da Università estere, si svilupperanno in molteplici sottotematiche: dall’integrazione economica ai sistemi di innovazione nazionali, dai trend tecnologici al catch up economico e tecnologico, dallo studio delle economie basate sulla conoscenza all’imprenditorialità e al ruolo delle Multinazionali, dalla globalizzazione all’innovazione e sviluppo ma con un chiaro elemento comune: l’innovazione e lo sviluppo dei Paesi del bacino del Mediterraneo. La concomitanza e la sequenzialità delle due attività accademiche è diretta a stimolare l’accesso a reti di ricerca e lo sviluppo di attività di ricerca internazionali all’interno del framework GLOBElics, la rete mondiale degli Accademici di cui il MEDAlics è network regionale.

I lavori prenderanno il via lunedì 16 settembre con il Workshop internazionale che si terrà presso la sala conferenze del Villaggio del Pino introdotto dal Prof. Massimiliano Ferrara,prorettore dell’Università Mediterranea e del Dott. Roberto Mavilia, Direttore del MEDAlics. La sezione dedicata agli interventi tematici sarà introdotta dal Prof. Bengt-Åke  Lundvall, Università di Aalborg; dal Prof. Franco Malerba, Università Luigi Bocconi; dal Prof. Abdelkader Djeflat, Università di Lille e dal Prof. Ahmed  Driouchi, Institute of Economic Analysis and Prospective Studies in Morocco.

Nei giorni successivi – da martedì 17 a venerdì 20 settembre – prenderà vita la Doctoral Academy, in cui si confronteranno, partendo dalla base delle loro trattazioni e dei loro lavori accademici, da una parte i dottorandi  provenienti da varie Università Italiane e internazionali – Turchia, Spagna, Nigeria, Belgio, India, Croazia, Iran, Israele – e dall’altra docenti di fama internazionali quali: il Prof J. Molero Zayas dell’ Università Complutense de Madrid, il  Prof O. Bizri del SCITECH del Libano, il Prof M. Muchie dell’Institute for Economic Research on Innovation del Sud Africa e il Prof. Erol Taymaz della Middle East Technical University, Turchia.

Il MEDAlics coerente con la propria Mission di creare un luogo di produzione della conoscenza e dell’innovazione, e in stretta collaborazione con l’Università per Stranieri Dante Alighieri e con l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, continua a porsi, anche attraverso ad iniziative come il Workshop e la Doctoral Academy, con un ruolo sempre più attivo e propulsivo grazie al continuo coinvolgimento di docenti e ricercatori internazionali, e grazie alla creazione di network orientati alla ricerca applicata per l’innovazione e l’integrazione economica tra il Nord e Sud Europa, e tra l’Europa stessa e il Mediterraneo.

Questo post é stato letto 22000 volte!

Author: Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *