La città di Castrovillari ricorda il campione Pietro Mennea

La città di Castrovillari ricorda il campione Pietro Mennea

Domenico-Lo-Polito-e-Carlo-Sangineti

Domenico-Lo-Polito-e-Carlo-Sangineti

“Anche la città di Castrovillari ha appreso con amarezza la dipartita, dopo una lunga malattia, dell’indimenticabile Pietro Mennea, ex velocista azzurro, politico e avvocato, ma soprattutto campione olimpionico a Mosca nel 1980 e per 17 anni detentore del record del mondo dei 200 metri piani dal 1979 al 1996.

Un uomo appassionato alla vita quanto allo sport, come la sua esistenza insegna.

Una persona attenta all’esistente per il quale si è sempre adoperato, facendo della sua avventura azzurra occasione, pure, per rilanciare battaglie a sostegno del sociale e dei diritti, senza mai perdere di vista il ruolo che svolgeva il suo “primo amore”, lo sport nella società, per l’affermazione di quei valori  morali ed ideali su cui si fonda una reale convivenza umana quali la libertà, la giustizia, la responsabilità di ciascuno  di fronte  alla realtà in cui vive.

E’ con questi sentimenti che i castrovillaresi e l’Amministrazione lo ricordano, grati anche della sua vicinanza e del suo legame al capoluogo del Pollino, che testimoniò con la presenza in più occasioni, momenti e manifestazioni.”

Category Cosenza

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!