Bisignano (CS), A Ivan Molino il Palio del Principe 2013

Bisignano (CS), A Ivan Molino il Palio del Principe 2013

ivan-molino.

ivan-molino.

di Mario Guido

Ivan Molino, detto “ Capello”, cavaliere del rione Santa Zaccaria, ha vinto la 22 esima edizione del Palio del Principe di Bisignano nella finalissima della Giostra equestre che lo vedeva opposto al collega Claudio Amodio detto “ Puffo “ che difendeva i colori dei rione Piano.

La magnifica gara di destrezza e velocità che ha concluso la settimana del Palio di Bisignano, ha visto l’appassionata partecipazione di tutta la comunità locale suddivisa negli otto rioni storici contraddistinti dai diversi colori e di numerosi osservatori e curiosi provenienti dai diversi centri che si affacciano  sulla Valle del Crati.

Il via alla giostra equestre è stato dato dal sindaco,Umile Bisignano che, nel formulare gli auguri dell’Amministrazione Comunale a tutti i partecipanti, si è detto compiaciuto di vedere tutta la città unita nella valorizzazione e conservazione della propria identità storica e culturale.

Nelle varie fasi della gara ci sono stati momenti veramente emozionanti come quella che ha visto il confronto di “ Puffo “ e “ Puffo junior “, padre e figlio, impegnati a difendere i colori di due  diversi rioni.

Ospite d’onore alla manifestazione, il colonnello Robert Ruffolo, ambasciatore del  Ministero della Difesa degli Stati Uniti presso il Governo italiano che era accompagnato da mons. don Luigi Falcone, presidente onorario del Centro Studi “ Il Palio “.

Al vincitore del torneo sono stati consegnati dal Sindaco, dal presidente del Palio, Clara Maiuri e dal direttore artistico, Rosario Turco, oltre l’insegna del Palio, una spada e mille euro di premio offerti dall’Amministrazione Comunale.

Inoltre il cavaliere vincitore, la presidente del Palio, Clara Maiuri ed il parroco della città, don Maurizio Spadafora, accompagnati  da mons. don Luigi Falcone, saranno ricevuti, prossimamente, in  Vaticano, in udienza speciale da S. S. Papa Francesco.

Tags Cosenza
Category Cosenza

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!