Lamezia Terme (CZ), la compagnia Officina Teatrale presenta lo spettacolo “Iagonia”

La  compagnia Officina Teatrale, diretta  da Giovanni Carpanzano, capofila del progetto di residenza teatrale Re-act di Soverato,  in partenariato con “Confine Incerto” , presenterà oggi giovedi 11 a Lamezia Terme, nell’ambito di “Teatroltre 2012”  ( vetrina di tratro ragazzi organizzata da Teatro P e React, lo spettacolo “Iagonia”, una rivisitazione in chiave grottesca dell’Otello, uno dei massimi capolavori di Shakespeare.

Teatroltre è una meritoria vetrina del teatro calabrese, che guarda ai più consoni ed estesi confini di tutto il meridione in maniera tale che qualificati operatori del settore, (previsti anche ospiti internazionali fino alla conclusione di domenica 14), possano prendere visione del meglio delle attuali produzioni, in modo da poterle programmare nel corso della prossima stagione teatrale. Sono stati 8 gli spettacoli selezionati dal sodalizio “TeatroP” di Lamezia terme, il cui direttore artistico è Pierpaolo Bonaccorso, tra oltre cinquanta domande pervenute da tutto il sud , essere compresi nel cartellone principale è di sicuro un ottimo risultato di per se. Per l’allestimento di Iagonia- ribadisce Carpanzano- abbiamo cercato di mischiare emozioni e satira attraverso un brillante gioco di  parodie che metterà in risalto i personaggi di spicco della storia, proiettandoli direttamente nel vivo della vicenda. Sarà così che i buffoni, saranno capaci di smascherare attraverso un gioco di esasperazione la sete di potere e l’avidità di Iago che vuole vendicarsi di Otello per le scelte da lui compiute, a discapito dell’amore sincero che lo lega in matrimonio a Desdemona. L’esasperata gelosia di Otello costituirà per Iago terreno fertile ove seminare il dubbio e il sospetto che condurranno il Moro a una pazzia senza ritorno.”

Questa pazzia che rapisce Otello avrà come è noto un solo noto epilogo. Le coreografie tragiche ed allegoriche andranno a sottolineare la mente contorta di Iago e i fantasmi che affollano i pensieri di Otello fino alla sua decisione estrema in altre parole un cappio in cui Iago, vittima o carnefice, intrappolerà Desdemona, Otello, Cassio che si tramuteranno così burattini i cui fili vengono manovrati dalla follia lucida di Iago, intrappolato dai fumi della gelosia.

Inizio spettacolo ore 22:00

presso Palazzo Nicotera

Via Tommaso Campanella

Lamezia Terme

tel. 0968207279

Il Palazzo Nicotera di Lamezia Terme utilizza il Sistema di

Biglietteria liveticket.

Info su www.liveticket.it – oppure presso biglietteria per teatro

Category Catanzaro, Lamezia

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!