Bova Marina (Rc), presentato il libro di Fabiana Latella

Bova Marina (Rc), presentato il libro di Fabiana Latella

“La scoliosi è un serpente che va domato”,  è questo il titolo del nuovo volume di Fabiana Latella, edito da Città del Sole, un’opera autobiografica che racconta il dramma di una bambina costretta a lottare contro una rarissima forma di scoliosi, una lotta dura, lunga e difficile con un lieto fine da favola. A discutere del libro e delle tematiche ad esso connesse, con la giovanissima autrice reggina, oggi quasi diciannovenne, i ragazzi del biennio dell’Istituto di Istruzione Superiore Euclide di Bova Marina nel corso di un incontro promosso dall’Istituto Superiore dell’Area grecanica, incontro con il quale si è inaugurata la programmazione culturale per l’anno 2014/15 riservata alla presentazioni di volumi.

L’incontro, moderato dal giornalista Gianfranco Marino, è stato un rapido susseguirsi di emozioni, dalla lettura di alcuni brani del libro a cura degli studenti, all’intervento della giovane autrice che ha commosso con una disamina tanto rapida quanto ricca di significati, di stati d’animo e sentimenti. Un messaggio forte quello lanciato da Fabiana Latella a tanti coetanei presi da una quotidianità che spesso ci consegna valori superficiali. Leit motiv della giornata, vissuta nell’aula magna dell’Istituto di Bova Marina, è stato il coraggio di una ragazza come tante, capace di imprimere con l’inchiostro, emozioni e sentimenti, lanciando un  messaggio di speranza rivolto ai più giovani, proprio come conferma la stessa autrice a margine dell’incontro.

“Sono felicissima – dice Fabiana Latella –  perché vedere l’aula magna piena di ragazzi poco più piccoli di me, così attenti, il fatto di poter suggerir loro, attraverso la mia esperienza un messaggio di speranza e di coraggio per affrontare le prove della vita, mi rende davvero orgogliosa. Per l’occasione concessami vorrei ringraziare la Preside Carmen Lucisano, le insegnanti di riferimento e Gianfranco Marino che ha condotto l’incontro, riuscendo a smorzare la commozione e l’emozione che a tratti  mi sovrastano. Presentare in tante scuole della regione il mio lavoro – conclude la Latella – significa non solo far conoscere la mia storia, ma veicolare un importante messaggio a quei tanti ragazzi che, proprio nella scrittura potrebbero, come accaduto a me, trovare un importante momento di crescita”.          

francesca

autore e collaboratore di ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!