Sport, New Team Melito VII giornata

Sport, New Team Melito VII giornata

new team melito

di Carmelo Attinà

Seconda vittoria consecutiva per la New team Melito. Ottenuta,tra l’altro, fuori casa, ospite della “SS Mamerto srl”, fresca vincitrice della XIII edizione del trofeo “Città di Reggio Calabria” ( In finale battuta l’attuale capolista ASED Saline Joniche ndr). In una palestra riscaldata dal tifo incessante del folto pubblico, accorso nonostante le temperature non proprio miti, è andata in scena una bella partita. Le padroni di casa partono subito forti, sanno che un eventuale sconfitta causerebbe il sorpasso in classifica da parte delle ospiti e, sfruttando delle ottime azioni d’attacco centrali, colpiscono la New Team in mala maniera, portando cosi a casa il primo set col punteggio di 25;11. Le cose cambiano totalmente nel secondo set. Con l’entrata in campo della centrale rosarnese Laura Gallo. Ritornata a vestire la casacca bianco-blu della squadra melitese dopo un periodo d’inattività, la Gallo si rende protagonista di una partita a dir poco monumentale. Tutti gli attacchi passano da lei, la zona centrale, anello debole della squadra sino a quel punto dell’incontro, diventa territorio minato per le avversarie. Che non solo subiscono la forza d’urto nelle fasi offensive, ma si trovano davanti un muro invalicabile quando tentano di rispondere, vedendosi restituiti al mittente la maggior parte dei palloni, murate eccezionalmente oltre che dalla Gallo, anche dell’altra centrale Elisa Iacopino, pure lei protagonista in positivo dalla seconda parte della gara in poi. Se a tutto questo aggiungiamo l’ottima vena realizzativa in fase d’attacco dell’altra rosarnese, la numero 5 Barbara Cusato, si capisce il perché il resto dell’incontro è diventato quasi un monologo. I parziali di gioco dei rimanenti set, 17;25 – 22;25 – 20;25 fanno si che la New Team porti a casa l’intera posta in palio, ma rendono anche onore ad un ottima Mamerto. Squadra tosta, tenace che, a parere nostro, sarà difficile da domare presso le mura amiche. Il presidente Armando Foti, sempre presente, si lascia andare ad un ottimistico commento: “ La squadra sta reagendo bene, il gruppo si sta amalgamando e, paradossalmente, mi permetto di dire che, forse, il periodo brutto che abbiamo avuto ci sia servito a trovare compatezza ed unità d’intenti. Certo, il campionato è ancora lungo, è prematuro dire se la crisi di risultati sia finita o meno. A questo livello le squadre si equivalgono, sta a noi impegnarci per fare quel salto di qualità che ci aspettiamo dopo i sacrifici fatti. Un applauso e un bentornata a Laura Gallo, protagonista della nostra cavalcata trionfale nella passata stagione e, speriamo, sia decisiva anche in questa che rappresenta il crocevia del nostro futuro”. A seguito di questa vittoria, la New Team sale al 7° posto in classifica, con i suoi 11 punti si allontana sensibilmente dalle zone calde della classifica ed è a solo 5 punti dalla zona play-off.

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!