Calabria terzultima per consumi di farmaci generici

Calabria terzultima per consumi di farmaci generici

La Regione Calabria è terzultima in Italia per consumo di farmaci generici e, pur avendo fatto consistenti passi avanti per la riduzione delle spesa farmaceutica, è ancora nelle prime posizioni in Italia per costi e volume della spesa farmaceutica pro capite. Queste alcune delle conclusioni del convegno intitolato “I farmaci equivalenti per la sostenibilità del sistema sanitario regionale in Calabria”, organizzato dal magazine About Pharma and Medical Devices, con il patrocinio di Assogenerici e il supporto incondizionato di Mylan, una delle più importanti aziende produttrici di farmaci generici e specialistici su scala globale. L’evento ha riunito alcuni dei maggiori esperti nazionali e regionali per analizzare gli ultimi dati sulla spesa farmaceutica in Italia che nel 2013 si è attestata intorno ai 26,1 miliardi di euro  e potrebbe essere significativamente ridotta attraverso l’uso dei farmaci equivalenti, visto che il 75,4% di questa spesa è rimborsata dal Servizio Sanitario nazionale .

Una situazione di difficoltà comune ad altre regioni del Centro-Sud.  Un uso crescente dei farmaci generici potrebbe essere un importante strumento di efficacia ed efficienza per la sanità calabrese che deve sottostare al piano di rientro.  Nei primi 10 mesi del 2014 sono stati spesi dai cittadini calabresi 25 Milioni di Euro per coprire la differenza tra farmaco generico e di marca, un dato stabile rispetto agli anni scorsi. Una spesa evitabile perché i farmaci equivalenti hanno la stessa qualità ed efficacia dei farmaci originatori e i risparmi derivanti dall’utilizzo dei generici possono essere reinvestiti per promuovere lo sviluppo di farmaci innovativi. L’Italia deve superare definitivamente il problema culturale che limita la diffusione del farmaco equivalente e fa spendere centinaia di milioni di euro agli italiani senza alcun beneficio concreto”, questo il commento di Cinzia Falasco Volpin, general manager di Mylan Italia.

Category Attualità, Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!