Montebello Jonico, si combattono le problematiche create dal Covid

Montebello Jonico, si combattono le problematiche create dal Covid

eadv

A Montebello Jonico, le associazioni del Territorio, facenti parte della Consulta comunale, hanno deciso di impegnarsi per poter dare un sostegno nel sociale concreto e capillare a tutte le famiglie bisognose spesso abbandonate a se stesse.. Una decisione presa in seguito all’esperienza degli scorsi mesi di lockdown nella quale molte famiglie bisognose sono incorse a difficoltà economiche non indifferenti. Le attività interesseranno il territorio del comune nella sua interezza e che non escluda località meno centrali.

Per portare avanti al meglio il progetto, e per avere le competenze necessarie per prestare il proprio aiuto agli altri, la Consulta ha previsto un passo successivo molto importante. Con voto unanime dell’Assemblea, è stata decisa la formazione dei propri componenti per acquisire competenze che li mettano nella condizione di operare in sicurezza in interventi di sostegno alle fasce fragili andando così a diminuire il carico di interventi della protezione civile

Il progetto di formazione

Il progetto formativo è stato somministrato il 10 novembre gratuitamente dalla cooperativa Progetto 102 – centro do formazione AIFES(Associazione italiana formatori esperti in sicurezza ).

Dopo l’introduzione della Coordinatrice della Consulta, il Sindaco ha voluto ringraziare i volontari per il coraggio di esporsi in prima linea a supporto della comunità in un momento così delicato. Al corso hanno preso parte 25 volontari ed è stato sviluppato in tre moduli.

Nastri e rose rosse per dire no alla violenza sulle donne a Montebello

Il primo modulo è stato sviluppato da Maria Angela Ambrogio, educatrice, esperta in relazione d’aiuto e volontaria a sua volta nonché vice direttore della Caritas diocesana di RC. Ha riguardato l’importanza dell’incontro con l’altro, ha voluto taccare l’aspetto umano che deve necessariamente riguardare ogni intervento a beneficio dell’altro ed è stata premessa necessaria alla parte tecnica sviluppata nei due moduli successivi.

Il secondo modulo relativo al comportamento del virus sulle superfici e metodi di sanificazione è stato sviluppato da Mariachiara Benedetto, esperta in sistemi per autoproduzione di disinfettanti. A chiusura l’ultimo modulo sviluppato dall’Ing. Informatico Fabio Leandro Macheda, esperto in sicurezza sul lavoro.

Nel complesso si è voluto preparare i volontari sulla conoscenza dei rischi correlati alle mansioni da svolgere, mantenendo però alla base, quella filantropia , quella solidarietà umana che non deve mancare e che deve animarci per rendere più sopportabile questo periodo difficile per tutti.

Ulteriori progetti

Il lavoro della Consulta non termina qui. Infatti assieme al Comune di Montebello Jonico e alle parrocchie del territorio viene ripreso il progetto solidale ‘’Spesa Sospesa’’ avviato nell’ultimo lockdown dall’ Associazione Logos.

Questo progetto consisterà nella raccolta di beni di prima necessità che ogni cittadino può mettere a disposizione per i più bisognosi, lasciando qualcosa in più per loro nella propria spesa. E’ un progetto che risponde a delle necessità che verranno soddisfatte in modo capillare , in quanto coinvolgerà la maggior parte degli esercenti del comune.

La consulta quindi con queste iniziative vuole anche dare un messaggio a tutta la cittadinanza, un messaggio solidale. Se ognuno contribuisse nel suo piccolo e nelle sue possibilità , insieme a tante altre piccole azioni , potremmo fare la differenza nelle condizioni di chi si trova in difficoltà , avendo sempre cura della dignità altrui , perché tutti siamo uomini , tutti siamo esseri umani.

La nostra società è molto simile a una volta di pietre: cadrebbe , se le pietre non si sostenessero reciprocamente

Cit. Lucio Anneo Seneca.

Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Content Marketing in Irlanda.