Istituito Polo Polispecialistico presso l’Istituto Renda di Polistena

E’ stato istituito presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “G. Renda” di Polistena il nuovo Polo Polispecialistico finalizzato alla realizzazione di un’offerta formativa tecnico-professionale in vari settori di indirizzo.

Questo rappresenta un vero e proprio arricchimento culturale e un volano di miglioramento per i giovani, poiché “lo sviluppo passa attraverso l’istruzione e la formazione di chi intende costruire il futuro”, con queste parole il dirigente scolastico, Pasqualina Zaccheria, ha commentato gli sforzi non indifferenti da parte dell’amministrazione provinciale, diretti a portare sul territorio in maniera capillare gli strumenti che consentono alle nuove generazioni di elevare la propria cultura in termini concreti e di vincere le sfide della complessità.

L’approvazione di questo importante progetto è stato accolto dal territorio con grande entusiasmo ed in particolare dai docenti e dal dirigente scolastico dell’Istituto “G. Renda”, i quali hanno espresso profonda soddisfazione e plauso per la decisione.

“Un ringraziamento al Presidente della Provincia, avv.to Giuseppe Morabito, ed in particolare all’assessore alla Pubblica Istruzione Ercole Nucera, all’assessore Michele Tripodi ed ai consiglieri tutti, i quali hanno dimostrato grande interesse per il territorio e soprattutto per quest’area che necessita di azioni culturali significative per incrementare la cultura nei giovani e renderli protagonisti di una società rinnovata”, queste le parole della dirigente Pasqualina Zaccheria nell’esprimere i ringraziamenti “ a quanti, come l’assessore Michele Tripodi, hanno dimostrato il vero attaccamento costruttivo al territorio e la voglia instancabile di lavorare intensamente per dare risposte concrete alle esigenze della scuola e del territorio”.

La dirigente ha precisato che chi vive, come l’assessore Tripodi, sul territorio riesce a portare sui tavoli della politica proposte culturali che rappresentano l’apice nella scala gerarchica di quelle “richieste che si traducono in offerte”.

La nascita del Polo Tecnico-Professionale a Polistena proietta la scuola e il territorio verso orizzonti socio-culturali rilevanti per una qualificata formazione professionale e per una occupazione sostenibile.

Nel quadro di riforma della Scuola Superiore, l’Istituto “G. Renda” diviene il punto di riferimento per la formazione tecnico-professionale sia nel Settore dei Servizi Commerciali, Turistici, Socio-Sanitari, per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera, che nel Settore Industria e Artigianato con indirizzo servizi di manutenzione e assistenza tecnica nell’ambito delle risorse energetiche alternative.

L’attivazione di una sezione dell’ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE PER IL TURISMO, consente all’Istituto “G. Renda” di continuare la consolidata esperienza nel settore dei servizi turistici e rispondere adeguatamente alle esigenze dell’utenza e del territorio anche nel nuovo scenario scolastico e sociale, alla luce dei cambiamenti prodotti dalla riforma della scuola superiore e della riorganizzazione della rete scolastica.

Per la pianificazione dello sviluppo economico e sociale del territorio, le proposte dell’Istituto d’istruzione Superiore “G. Renda” di Polistena, approvate dall’Amministrazione Provinciale, rappresentano una scelta  ed una volontà  propositiva per il miglioramento e il progresso  del comprensorio della Piana.   Un comprensorio che ha bisogno di competenze a sostegno di percorsi di qualità per la formazione di figure professionali specializzate e rispondenti ai framework del quadro Europeo delle qualifiche.

Il Polo tecnico-professionale avrà sede nell’importante ed avveniristica  struttura scolastica in costruzione, che sta sorgendo imponente e moderna presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “Renda” di Polistena e potrà accogliere studenti provenienti da tutto il comprensorio della Piana, offrendo loro serie opportunità di formazione e di scelte occupazionali.

Tags polistena
Category Reggio Calabria

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!