Millefoglie di maiale e caciocavallo, ricette calabresi

Millefoglie di maiale e caciocavallo, ricette calabresi

Millefoglie di maiale e caciocavallo. La ricetta proposta questa settimana dallo chef Piero Cantore è dedicata ad un secondo un po’ particolare. Infatti è ottimo per una cena con parenti o amici. Il successo sarà garantito.

Gli ingredienti

Prepareremo dunque un millefoglie di maiale e caciocavallo silano su crema di cannella.

Ecco quindi gli ingredienti per 4 persone:

1 filetto di maiale di circa 1 kg
8 fettine di caciocavallo
8 fettine di guanciale di Nero D’Aspromonte
sale e pepe q. b.

Ricetta della salsa di cannella:

Vitello 1 kg
Sedano 50 g
Cipolle 50 g
Carote 50 g
Porri 50 g
Acqua 2 l
Prezzemolo 1 ciuffo
Timo 1 rametto
Alloro 2 foglie
Pepe bianco in grani 4
Aglio 2 spicchi
Cannelle 1 cucchiaio da caffè

Preparazione del Millefoglie di maiale e caciocavallo:

La crema di cannella si prepara come un fondo chiaro ma con l’aggiunta della cannella. Sgrassiamo le ossa in forno e riponiamole in una teglia per 10 minuti a 200°. Dopo averle cotte estraiamo dal forno e leviamo l’eventuale grasso in eccesso. Nel frattempo, in un pentolino e rosoliamo con un filo d’ olio le verdure. Aggiungiamo adesso le ossa passate nel forno e inseriamo dell’acqua fredda e lasciamo cuocere a fuoco moderato per circa 3 ore, schiumando quando necessario. Passate le tre ore spegniamo il fuoco e facciamo riposare per mezz’ora. Leviamo le ossa di vitello e passiamo tutto con il setaccio. Rimettiamo il tutto nel pentolino, facciamo ridurre per bene e inseriamo ora la cannella. Aggiustiamo di sale e pepe.

Passiamo ora alla millefoglie di maiale e caciocavallo. Prendiamo il filetto di maiale e poniamolo in una teglia. Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Per una buona cottura la carne all’interno dovrà quindi risultare rosea. Facciamo raffreddare e poi tagliamo a fette di circa mezzo dito. Componiamo ora la nostra millefoglie. Prendiamo una teglia, mettiamo per prima una fettina di maiale e poi una di caciocavallo ed una di guanciale. Mettiamo un’altra di maiale e chiudiamo con una di guanciale. Mettiamo al centro uno stuzzicadenti per fissare, prendiamo la teglia, preriscaldiamo il forno a 180° e inforniamo la nostra millefoglie per circa 10 minuti.

Al termine della cottura mettiamo due mille foglie nel piatto e cospargiamo con la crema di cannella. Serviamo il piatto ben caldo.

Abbinamento con i vini italiani

Infine, per questo secondo lo chef Cantore consiglia di abbinare un buon rosso. Molto corposo e persistente in bocca, con una buona aromaticità ed anche abbastanza tannico. Il giusto abbinamento sarebbe infatti un Montepulciano d’Abruzzo.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *