Food and Wine nella Provincia di Reggio Calabria

Il Presidente Morabito e l’Assessore Scali, sostengono le aziende reggine alla conquista dei mercati internazionali

Dal 2000 al 2008, il valore dell’export di vino italiano ha avuto un incremento notevole e se ha retto alla prova della “grande crisi” del 2009, lo ha fatto grazie alla crescita delle esportazioni e a uno slancio negli investimenti.

Un  importante centro per il commercio del vino globale è oggi l’Inghilterra: a Londra arriva vino da ogni paese produttore. La gamma della scelta è ampia, e la competizione spietata. Qui si trovano le migliori annate dei grandi vini francesi, i vini nascenti di altri paesi  che si sono aggiudicati una buona fetta del mercato per il loro ottimo rapporto qualità prezzo, e i vini Italiani, sempre più richiesti come immagine di qualità.

La distribuzione dei vini italiani viene fatta attraverso una rete di importatori e distributori specialisti che vantano  un’ottima conoscenza dei vini italiani e conoscono bene il mercato nazionale, come la Vinexus L.T.D, diretta dal dott. Nicholas Belfrage, una figura eminente nel mondo dell’enologia internazionale , e dove da circa dieci anni lavora la d.ssa Giusy Andreacchio che si occupa di marketing e pubbliche relazioni.

In questo contesto si è realizzato il progetto “ FOOD AND WINE NELLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA”  l’iniziativa, fortemente voluta dall’Assessore alle Attività Produttive Antonio Scali, è stata sostenuta ed apprezzata dal Presidente avv. Giuseppe Morabito, il quale nella conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa ha sottolineato come l’esigenza di aprire nuovi e più importanti scenari per la debole economia del territorio reggino, sia avvertita particolarmente dall’Amministrazione Provinciale, anche per le ricadute positive che queste iniziative possono portare sotto il profilo occupazionale e turistico.

L’Assessore Antonio Scali ha evidenziato come il progetto “Food and Wine” si inquadri in un contesto di iniziative che insieme al suo staff sta realizzando e che ha come obiettivo principale l’allargamento nei mercati esteri per tutte quelle realtà economiche reggine che ancora faticano molto ad imporsi sui scenari internazionali.

La delegazione inglese, guidata dal dott.Belfrage e dalla d.ssa Andreacchio, ha visitato durante la tre giorni reggina alcune aziende del territorio, produttrici di olio, vino e prodotti tipici.

Un momento importante della missione è stato l’incontro dei giornalisti e dei buyers Inglesi con venticinque aziende della provincia reggina. Durante l’incontro nel magnifico scenario dell’Uliveto Principessa Park Hotel di Cittanova, gli operatori Inglesi hanno potuto degustare ed apprezzare le tipicità locali, in questo contesto si sono avuti anche i primi contatti diretti con le aziende.  La visita si è conclusa con una cena presso il Giardino degli Allori di Campo Calabro dove la delegazione Inglese ha potuto apprezzare la qualità dei  cibi calabresi.

I rappresentanti della Vinexus  hanno sottolineato che nel corso della loro pluriennale attività è la prima volta che visitano questa parte di Calabria, e hanno  definito molto positiva la missione nella provincia reggina, apprezzando particolarmente i prodotti, auspicando una prossima fattiva collaborazione con l’Amministrazione Provinciale, con l’obiettivo di poter concretizzare positivi rapporti commerciali con le aziende locali, anche in virtù delle potenzialità che questo territorio esprime non solo nel campo enogastronomico, ma anche culturale e turistico.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *