Reggio Calabria, proroga presentazione domande di ammissione al Master della Facoltà di Agraria

Reggio Calabria, proroga presentazione domande di ammissione al Master della Facoltà di Agraria

Università Mediterranea

Al fine di consentire una più larga partecipazione da parte dei giovani laureati  al suddetto  master attivato presso la Facoltà di Agraria di Reggio Calabria, è stata disposta la proroga slittando  il termine di scadenza dal 6 Aprile  al 9 maggio 2011. Il Master consente inoltre di concorrere all’assegnazione di voucher individuali regionali. La Regione Calabria ha già pubblicato sul proprio sito internet “l’Avviso Pubblico per il finanziamento di Voucher, per la partecipazione a Master, destinato a laureati residenti in Calabria, con età non superiore ai 40 anni (elevata a 46 se occupati), con attestazione ISEE relativa all’anno 2009 non superiore a 35.000 euro

Il Master di II Livello in: BIOMASSE ED ENERGIA:PRODUZIONE,RECUPERO E IMPIEGO DI BIOMASSE AGROFORESTALI- Nuove energie per uno sviluppo sostenibile e competitivo, co-finanziato dall’Assessorato all’Ambiente della Provincia di Reggio Calabriasi rivolge a giovani laureati e a tutti coloro che  intendono orientarsi verso un  settore ad alto potenziale di crescita la bioenergia, in un momento politico-economico in cui laPolitica energetica per l’Europa (PEE)” esalta il valore delle azioni di risparmio energetico e nel contempo individua percorsi precisi per le energie rinnovabili. Riguardo a quest’ultimo aspetto una particolare rilevanza è attribuita alla produzione di bioenergia proveniente da fonti agro/forestali.

Lo scopo del Master è quindi quello di formare futuri manager ambientali, che siano in possesso della capacità di seguire le fasi dello start-up, che vanno dalla valutazione delle disponibilità di biomassa alle diverse opzioni per la produzione di energia, tenendo conto degli aspetti ambientali ed economici. Una parte del Master è focalizzata anche sugli aspetti legislativi. L’obiettivo principale è quello di fornire le capacità professionali richieste per avviare attività, sia nel pubblico sia nel privato, nel campo della bioenergia, dal processo di produzione alla gestione dei progetti.

La formazione, e il conseguente inserimento nel mondo del lavoro della figura professionale individuata, incrementerà lo sviluppo della “filiera” energetico/ambientale. Le nuove professionalità avranno il compito di individuare e promuovere l’utilizzo di tecniche e di strumenti innovativi in grado di coniugare tutela ambientale e sviluppo economico, anche in considerazione del rilevante significato assunto dal patrimonio ambientale, come risorsa e opportunità.

Il Master vanta la partecipazione di ENTI leader nel settore delle energie rinnovabili ENEA, ENEL, CNR, Ambiente ITALIA, BNR Energia, Università Mediterranea di Reggio Calabria, Università degli Studi di Padova, Università della Basilicata, Centro di Ricerca sulle Biomasse (PG), Termocasa (RC), Fattoria della PIANA Soc. coop Conversione energetica delle biomasse, Azienda Agricola Fangiano.

Il Master ha durata annuale per un totale di 60 crediti formativi (CFU), pari a 1500 ore complessive.

Category Università

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!