Soverato (Cz), sfonda il parabrezza del rivale

Questo post é stato letto 22840 volte!

I carabinieri della Stazione di Soverato hanno individuato e denunciato i responsabili, C. G. diciottenne di San Sostene e V. G. minorenne di Guardavalle che lo ha aiutato nel folle gesto per un vile gesto. Infatti, l’obiettivo era quello di dare una lezione al rivale in amore e di sfondare il parabrezza dell’auto con un grosso masso. La vittima dell’episodio é stato un giovane di Montauro, che lavora come macellaio in un supermercato di Soverato. La sua colpa é stata quella di aver frequentato una ragazza voluta dallo stesso diciottenne che è stato denunciato.

Il responsabile e l’amico minorenne adesso dovranno rispondere di danneggiamento aggravato.

Questo post é stato letto 22840 volte!

Author: Francesco Iriti

Storico Direttore di www.ntacalabria.it, ed ideatore insieme a Nino Pansera della testata ntacalabria.it, é giornalista pubblicista dal 2008. Laureato in Scienze della comunicazione, ha di recente pubblicato il libro " E' un mondo difficile". Ecco il link per acquistarlo http://amzn.to/2lohl4U. Lavora come Digital Marketing Manager in Irlanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *