Ciao Francesco, riposa in pace

Ciao Francesco, riposa in pace

Il tuo sorriso caro Francesco, è quello che i nostri occhi non dimenticheranno mai.

Il tuo garbo, la tua bontà d’animo, ti hanno sempre reso la persona eccezionale che eri.

La tua professionalità, è quella che hai sempre dimostrato di possedere e che mettevi al servizio delle persone che si rivolgevano a te.

La tua educazione, dote inestimabile al giorno d’oggi, ti faceva apprezzare e ben volere da tutti.

MORTE DI FRANCESCO FLOCCARI, IL RICORDO STRUGGENTE DI UN AMICO

I tuoi splendidi genitori, Peppe e Pina, tuo fratello Mimmo, i tuoi adorati nipoti, tua moglie e il tuo bimbo, i tuoi zii e i tuoi cugini, anche se avranno gli occhi pieni di lacrime, non dimenticheranno mai i tuoi sorrisi, le tue dolci parole che usavi quando ti rivolgevi a loro, la tua tenacia e intraprendenza…

La tua famiglia oggi piange te, stimato figlio, ma i tuoi ricordi gli serviranno da conforto e da monito per affrontare le grigie giornate quando pensaranno che non potranno più abbracciarti.

Mancherai a tutti caro Ciccio.

Eri e sarai sempre una bellissima persona e quando alzeremo gli occhi al cielo vedremo te, stella luminosa, che luccicherai tra le tante più di tutte.

Sarai da adesso in poi l’avvocato degli angeli in paradiso.

Nei nostri cuori avrai sempre un posto privilegiato e il tuo ricordo sarà indelebile.

Maria Cristina Condello 

Maria Cristina Condello

Maria Cristina Condello ha conseguito la laurea Magistrale in "Informazione, Editoria e Giornalismo" presso L'Università degli Studi Roma Tre. Nel 2015 ha conseguito il Master di Secondo Livello in "Sviluppo Applicazioni Web, Mobile e Social Media". Dal 2016 è Direttore Responsabile della testata giornalistica ntacalabria.it