Giornata Legalità Lamezia Terme, alunni in visita al Comando CC

Giornata Legalità Lamezia Terme, alunni in visita al Comando CC

Giornata Legalità Lamezia Terme. Gli alunni della Terza C della Scuola Primaria dell’IC Perri-Pitagora di Lamezia Terme, diretto dalla dirigente Teresa Bevilacqua, hanno partecipato alla “Giornata della Legalità”.

Giornata Legalità, Lamezia Terme

Gli alunni sono stati accolti presso la sede del Comando Gruppo Carabinieri Lamezia Terme. I fanciulli nel loro percorso di apprendimento, sono stati guidati dal Ten. Col. Massimo Ribaudo, comandante del Gruppo Carabinieri Lamezia Terme. Dal Cap. Pietro Tibuzio, comandante della Compagnia Carabinieri. Dal Ten. Ivan Carbone comandante del Nucleo Operativo Radiomobile di Lamezia. E infine, dal Carabiniere Leonardo Cassone, che ha organizzato la visita in caserma. Gli studenti, nella Giornata Legalità Lamezia Terme, sono stati accompagnati dalle insegnanti Rosetta Saladini e Donatella Saladino.

Visita alla Centrale Operativa

La Giornata Legalità Lamezia Terme è cominciata in aula briefing. I ragazzi hanno visto alcuni video e vignette realizzate dal Comando per i più piccoli. Su temi molto attuali, quali la navigazione in internet e il bullismo. Gli studenti si sono poi spostati nella Centrale Operativa. Qui hanno visto come funziona il 112 di pronto intervento. Si è passati dalla ricezione di una telefonata di emergenza alla gestione con l’invio di pattuglie. I bambini hanno anche comunicato direttamente con la macchine e le moto di pattuglia nei servizi esterni.
Emozionati, hanno inoltre, avuto modo di capire come si procede all’identificazione di una persona. Passando dalla foto segnaletica, alla presa delle impronte digitali. Tutto questo con l’ausilio del maresciallo Carmine Imparato, addetto ai rilievi in servizio al Nucleo Investigativo del Gruppo Carabinieri Lamezia.

A lezione con il Nucleo Artificieri di Catanzaro

Ad incuriosire i ragazzi, è stata poi la lezione del Nucleo Artificieri di Catanzaro. Con la presenza del maresciallo Paolo Gigliotti, che ha spiegato ciò che fa ogni giorno. Gli studenti hanno visto e toccato con mano il robot utilizzato nei vari interventi di verifica di pacchi sospetti o bombe confermate. Per loro è stata realizzata una simulazione di intervento per un pacco sospetto. Sempre all’esterno, si è passati alla lezione con il gruppo dei Carabinieri Cinofili di stanza a Vibo Valentia. Protagonista assoluto, stavolta è stato il pastore tedesco Sambo, che si è attirato le attenzioni e le coccole dei più piccoli.

Incontro con l’Aliquota Radiomobile e con il reparto Carabinieri Biodiversità

Il comandante Giuseppe Zito ha illustrato le particolarità di auto e moto, ed ha permesso a tutti di poter salire a bordo per mostrare l’interno dei veicoli con tutti i sistemi in dotazione. In ultimo, si è tenuta la lezione con il Reparto Carabinieri Biodiversità di Catanzaro. Il reparto ha fatto visionare un video in cui è stata spiegata l’importanza di mantenere la flora e la fauna delle aree boschive. I carabinieri hanno anche dedicato ampio spazio alla cura degli animali da compagnia.

Conclusione della Giornata Legalità Lamezia Terme

La visita si è così conclusa con la consegna a tutti i bambini, di gadget e di un attestato il “Diploma di Carabiniere Provetto”. Le maestre invece, hanno ricevuto una targa ricordo della giornata trascorsa al Comando e diverso materiale didattico specifico per i ragazzi.

Alla fine del tour i bambini e i militari dell’Arma hanno potuto gustare un ricchissimo buffet. Realizzato da Raffaella Mascaro, mamma di una bambina che ha preso parte alla visita guidata con la sua classe. Ed in tutti il bel ricordo di una stupenda Giornata Legalità Lamezia Terme.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *