Bolide di Montiel e la Reggina batte il Livorno

Bolide di Montiel e la Reggina batte il Livorno

REGGINA (5-3-2): Zandrini; Ragusa (87’ De Rose), Freddi (27’ D’Alessandro), Emerson, Angella, Rizzato; Armellino, Rizzo, Barillà; Viola A., Ceravolo (60’ Montiel).
All. Gregucci.

LIVORNO (4-3-1-2): Bardi; Salviato (79’ Meola), Sini, Knezevic, Lambrughi; Filkor (77’ Morosini), Luci, Belingheri (85’ Schiattarella); Siligardi; Paulinho, Dionisi.
All. Madonna.

MARCATORI: 22’ Paulinho (L), 34’ Viola A. (R), 79’ Montiel (R).

Prestazione tutto cuore della Reggina di Angelo Gregucci che batte il Livorno di Armando Madonna per 2-1 al Granillo. Amaranto in svantaggio al 20’pt grazie al goal realizzato di testa da Paulinho, ma bravi a riportarsi in parità prima della fine del primo tempo grazie ad un eurogoal di Alessio Viola. Nella ripresa, grazie ad un bolide su punizione del neo-entrato Montiel, gli amaranto si portano sul definitivo 2-1 che fa si che la Reggina si porti a soli 3 punti dal Varese (sesto in classifica) prossimo avversario dei calabresi nel prossimo turno. In caso di vittoria sabato prossimo, la Reggina tornerebbe al sesto posto. Il futuro è nelle mani dei ragazzi di Gregucci.

 

 

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *