Crostata di macedonia fresca

Crostata di macedonia fresca

macedonia-frutta

macedonia-frutta

Pasta: Setacciate sulla spianatoia la farina con il lievito per dolci ed un pizzico di sale; fate la fontana ed unite lo zucchero, il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti, i tuorli, la vanillina e la scorza del limone, Impastate rapidamente il tutto e mettete la pasta in frigo per circa 30minuti avvolgendola con una pellicola trasparente. Con il mattarello stendete la pasta a sfoglia spessa circa 1/2 centimetro e con essa foderate una teglia per crostate imburrata ed infarinata.

Farcitura: Preparate la crema pasticciera nel modo seguente: miscelate lo zucchero con la farina e la novolina vanigliata, aggiungete i tuorli ed il sale, lavorando con un cucchiaio fino ad avere un composto soffice. Stemperate versando il latte a piccole dosi; mettete al fuoco a mezza fiamma rimestando e lasciate sobbollire per cinque minuti.

Decorazione: Versate la crema raffreddata sulla pasta. Levate, mondate e tagliate la frutta in una ciotola contenete il succo di limone e lo zucchero (conservate 1 Kiwi e 3 fette di ananas intere). Disponete la macedonia sulla crostata e decorate con la fritta conservata e tagliata a fette. In un tegame ponete il gel (preparato per gelatina per torte) con 100g di zucchero ed aggiungete, poco alla volta, 250g di acqua, mescolando bene. Rimestate, fate sobbollire per 2 minuti, quindi lasciate intiepidire e versate il tutto sul dolce. Lasciate gelatinizzare al fresco per circa mezz’ora.

Ingredienti:

Per la pasta: 400g  di farina – 150g di zucchero – 4 tuorli – 200 g di burro – la scorza lavata e grattugiata di un limone – 1 pizzico di sale – 1 bustina di Vanillina – 1 bustina di Lievito vanogliato.

Per farcire con la crema pasticciere: 150 g di zucchero – 2 tuorli – 30 g di farina – 1 bustina novolina Vanigliata  1/2 litro di latte – 1 pizzico di sale.

per decorare: 2 peche noci – 3 albicocche – 1 banana – 2 Kiwi – 1 cestino di fragole – 4 fette di ananas – 2 cucchiai di succo di limone – 1 cucchiaio di zucchero – 1 bustina di gelatina

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *