Brevi di cronaca da Reggio Calabria e dintorni

Brevi di cronaca da Reggio Calabria e dintorni

Carabinieri

1.  Brancaleone (RC), I.G., 35 anni, denunciava che ignoti, avevano esploso quattro colpi di pistola, all’indirizzo della saracinesca del suo ristorante – pizzeria.

2. I Carabinieri della stazione di marina di GIOIOSA JONICA (RC), denunciavano in stato di liberta’, nella flagranza del reato: Z.C., 49 anni; A.G., 43 anni. i predetti, venivano trovati in possesso di un bilancino di precisione, mentre nel terreno circostante l’abitazione, venivano rinvenuti grammi 13 di sostanza stupefacente del tipo eroina, custodita in quattro buste di cellophane.

3. In Roccella Jonica (RC), ignoti vandali facevano esplodere un artifizio pirotecnico al di sotto della saracinesca del ristorante “Bistrò”, di proprietà  di C.A., 37 anni, provocando la parziale rottura della serranda, la frantumazione della vetrata ed il danneggiamento del bancone ubicato all’interno del locale.

4. In Reggio Calabria, si verificava incendio autovettura ford fiesta, proprietà S.A., 37 anni.

5. A Palmi (RC), N.M., 25 anni, denunciava, che ignoti, incendiavano propria autovettura, fiat bravo.

6. In Rosarno (RC), F.N., 26 anni, responsabile di cantiere per la ditta “C.m.g. costruzioni s.r.l.”, denunciava che ignoti, introdottisi all’interno del predetto cantiere, avevano asportato  nr. 40 pannelli in legno, nr. 40 paletti in ferro e nr. 200 montanti.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!