Ntacalabria.it

Catanzaro

Calabria Jones, oltre 4000 giovani calabresi alla scoperta dei tesori della Calabria

Share
  Calabria Jones, oltre 4000 giovani calabresi alla scoperta dei tesori della Calabria
20 luglio 2012
Calabria Jones

Calabria Jones

Si è tenuto Giovedì 19 luglio 2012, presso il centro studi della Fondazione Field di Tiriolo (CZ), il primo incontro del comitato tecnico scientifico del progetto Calabria Jones.  Presenti il presidente della Fondazione Field Mimmo Barile, Massimiliano Ferrara D.G del dipartimento cultura della Regione Calabria,  Maria Antonella Cauteruccio, dirigente Dip.11, Gianfranco Adornato (Normale di Pisa), Giuseppe Roma (UNICAL), Giuseppe Critelli (FIELD),  Eligio Daniele Castrizio (Università di Messina), Andrea Toma (CENSIS), Battista Sangineto (UNICAL),  Leopoldo Conforti (grecista), Maria Grazia Aisa (Soprintendenza beni archeologici della Calabria).

Con Calabria Jones, progetto fortemente voluto dall’assessore regionale alla Cultura  Mario Caligiuri, sono state finanziate 110 scuole medie tra quelle ricadenti nei Comuni ad alta densità criminale e sono stati coinvolti oltre quattromila studenti  che, dall’1 luglio al 15 ottobre, potranno svolgere, coi loro insegnanti, attività didattiche sui siti archeologici e sui beni culturali calabresi.

“Si tratta senza dubbio di una iniziativa unica e non solo per la nostra regione, è l’esempio concreto di come sia possibile fare cultura in modo coinvolgente e diretto, promuovendo nel contempo il patrimonio regionale” Dichiara il Prof. Massimiliano Ferrara, Direttore Generale dell’Assessorato alla Cultura.“Se gia il risultato raggiunto di far visitare e conoscere i nostri siti archeologici ad oltre 4.000 giovani calabresi è più che positivo” continua Ferrara, “siamo intenzionati, insieme al nostro comitato scientifico di pura eccellenza, insediatosi oggi, ad implementare sempre di più il progetto nei contenuti e negli obiettivi, puntando alla valorizzazione del nostro patrimonio archeologico  e culturale in ambito nazionale e, step by step, internazionale, come la Calabria merita”

Il gruppo di lavoro della Fondazione Field, soggetto attuatore del progetto, come espresso dal Presidente Barile “affronta Calabria Jones con entusiasmo e una particolare attenzione, c’è la consapevolezza di trattare un tema di importanza assoluta. Far conoscere ai giovani calabresi il patrimonio culturale della Calabria va infatti ben oltre gli aspetti didattici” – continua Barile – “si tratta di una grande operazione sociale e motivazionale oltreché di cultura. Ricostruire un positivo senso di appartenenza verso la Calabria è condizione essenziale affiché le nostre nuove generazioni possano guardare al futuro con fiducia”.

Related Articles

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Non ci sono ancora commenti, vuoi commentare per primo?

Commenta l//'articolo

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato
I campi richiesti sono evidenziati *

[ dx default ]
ULTIMI ARTICOLI

simply market

pizzeria antico casale
Banner pubblicitario su ntacalabria

ANNUNCI NECROLOGI

necrologi

necrologi

necrologi

© NtaCalabria.it Reg. Trib R.C. n° 8/2010
Direttore Responsabile Dr. Francesco Iriti - Direttore Editoriale Dr Antonino Pansera
scarica la nuova app di ntacalabria per android