ASP Catanzaro, possibili disservizi per sciopero dei medici

ASP Catanzaro, possibili disservizi per sciopero dei medici

Una nota stampa avverte che per l’intera giornata di martedì 3 maggio potrebbero verificarsi disagi per gli utenti delle strutture sanitarie dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, a causa dello sciopero regionale dei lavoratori del Pubblico Impiego e della sanità privata , proclamata dalle Organizzazioni Sindacali FP CGIL, CISL FP, UIL FPL e UIL PA.
Nel corso dello sciopero saranno comunque assicurati, dall’ASP di Catanzaro, adeguati livelli di funzionamento dei servizi pubblici essenziali di cui all’articolo 1 della Legge 12 giugno 1990, mediante l’erogazione delle prestazioni indispensabili individuate dai Contratti Collettivi di Lavoro.

Saranno comunque garantiti i servizi pubblici essenziali, quali l’assistenza di urgenza e il supporto attivo alle prestazioni specialistiche, diagnostiche e di laboratorio compresi i servizi trasfusionali.
Per coloro che avessero prenotato esami o visite specialistiche, si consiglia di contattare i singoli reparti interessati per verificare il funzionamento degli stessi. L’ASP di Catanzaro si scusa per gli eventuali disservizi causati, non imputabili alla volontà dell’Azienda stessa.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *