Tag "malasanità in calabria"

Neonato morto Cosenza, aperta inchiesta

Neonato morto Cosenza. La Procura della Repubblica di Cosenza ha aperto un’inchiesta per indagare sulla morte sospetta di un bambino nato la scorsa domenica di Pasqua presso l’ospedale dell’Annunziata di

Morte Giuseppe Galea a Locri, la denuncia della famiglia

Morte Giuseppe Galea, la famiglia non trova pace. L’uomo, ciclista amatoriale di Siderno è deceduto lo scorso 4 febbraio presso l’Ospedale di Locri. Sembra l’ennesimo caso di morte sospetta. Morte di

Malasanità reggina: le decisione del Popolo dei Consumatori

Di seguito la nota di Carmelo Crucitti, Presidente Provinciale del Popolo dei Consumatori (RC) L’Associazione POPOLO dei CONSUMATORI ha riunito con procedura di massima urgenza il proprio Ufficio di Presidenza a

Vibo, incinta con forti dolori viene rimandata a casa: feto muore

Una giovane donna incinta nei giorni scorsi aveva accusato forti dolori addominali e, recatasi in Ospedale a Vibo Valentia, era stata rimandata a casa. Ieri mattina la donna è tornata in Ospedale dove,

Nota di Angela Napoli (FLI) su sanità calabrese

In Calabria aumentano purtroppo i casi di malasanità, gettando nel lutto intere famiglie; continuano ad essere commissariati per infiltrazione mafiosa interi dipartimenti sanitari regionali; il settore della sanità continua ad

Vibo Valentia, nominati i tre commissari dell’Asp

Nominati i tre commissari straordinari all’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia, sciolta per infiltrazioni mafiose. Si tratta del prefetto Gerardina Basilicata, dell’ex presidente del Tribunale di Vibo Valentia Nunzio Naso

Morte della piccola cinese: per Scopelliti nessuno rimarrà impunito

Il Presidente della Regione Giuseppe Scopelliti – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – ha chiesto al Commissario dell’Asp di Cosenza Franco De Rose di adottare ogni utile ed

Catanzaro, uomo muore per caso di mala sanità

E’ stata aperta un indagine dalla commissione parlamentare di inchiesta sugli errori sanitari per la morte dell’uomo di 50 anni nel cui addone è stata ritrovata una garza presumibilmente nel