Anzianotti ai Campionati regionali Master, un successo

Anzianotti ai Campionati regionali Master, un successo

Anzianotti ai Campionati regionali Master. Domenica scorsa si sono tenuti a Cosenza i Campionati Regionali Master 2018 organizzati dal Comitato Regionale Calabria.

Campionati Regionali Master 2018

Anzianotti Nuoto Master è oramai sinonimo di vittoria. La squadra ha portato a casa medaglie, titoli e nuovi record. Ventiquattro le società iscritte ai campionati, di cui 9 fuori regione. Ma a classificarsi primi sono stati gli Anzianotti dello Scorpion Nuoto Cosenza con 56732 punti. Gli Anzianotti hanno scavalcato la squadra Sport For Life, organizzatrice dei campionati che, nonostante giocasse in casa si è classificata solo settima con un punteggio di 13952. A seguire gli Anzianotti sul podio, la squadra del Lacinia Nuoto di Crotone con 49241 punti. Dopo di loro, l’Arvalia Nuoto di Lamezia con 28895 punti.

Questo campionato regionale è valevole per il titolo assoluto, per la prima volta conquistato dalla Anzianotti Nuoto Master. “Questo è il risultato raggiunto grazie al contributo di ogni singolo nuotatore”. Questo il commento a margine di una squadra entusiasta del successo.

Anzianotti Nuoto Master

Anzianotti Nuoto Master in prima posizione non solo tra le società. I nuotatori hanno conquistato infatti ben 33
medaglie d’oro più 18 argenti e 11 bronzi. Questa è la prova che tutti gli atleti hanno lavorato davvero bene. durante gli allenamenti. Grande il sostegno della tifoseria. Amici, parenti e simpatizzanti della squadra erano presenti in gran numero. Nonostante gli atleti non siano dei giovanotti, molti genitori hanno accompagnato i propri figli.

“Il coinvolgimento, il sostegno e il tifo dagli spalti, hanno sicuramente aiutato a raggiungere il magnifico risultato finale” . Hanno detto gli atleti.

Un risultato impreziosito ancora di più dai traguardi di alcuni atleti che hanno battuto ben cinque record regionali: Carmen Caputo nei 50 farfalla con il tempo di 40.52. Serena Cribari nei 50 stile libero con 32.33. Giulia Guido nei 50 rana con un tempo di 44.79 e Jonathan Real Hernandez nei 200 dorso categoria M 35 con il tempo di 2.23.30. Doppia conquista per Enza Rossi che ha battuto due record: il primo nei 100 stile con un tempo di 1.32.37 e il secondo nei 50 farfalla con il tempo 49.52.

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *