Scosse di terremoto a Reggio Calabria

Scosse di terremoto a Reggio Calabria

Scosse di terremoto a Reggio Calabria: la più forte ha avuto una magnitudo di 2.9 con epicentro a Cardeto.

Scosse di terremoto a Reggio Calabria, i particolari

Nella giornata di ieri, Lunedì 1 Aprile 2019, alcune scosse di terremoto sono state registrate dai sismografi dell’Ingv di Roma (Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia). I movimenti tellurici hanno interessato le zone collinari del territorio reggino, in Aspromonte. La prima scossa, ed anche la più significativa, di magnitudo 2.9, si è verificata alle 15.38, le altre hanno avuto invece, minore entità.

Nel dettaglio:

ore 19:44 – magnitudo 1.6 a 14 km di profondità
ore 16:31 – magnitudo 0.9 a 9.9 km di profondità
la principale invece, alle ore 15:38 – magnitudo 2.9 a 12.6 km di profondità

La scossa avvertita a Reggio Calabria

La popolazione ha avvertito in modo netto la scossa delle ore 15.38. La notizia si è presto diffusa sui social network. Poco dopo l’Ingv ha fornito i dati relativi al sisma: l’epicentro si è registrato a Cardeto, in provincia di Reggio Calabria, con magnitudo 2.9 a una profondità di circa 13 km. Secondo le segnalazioni, il sisma si è avvertito anche a Messina e nella zona nord est della Sicilia.

 

Fonte foto: INGV

 

Leggi anche: Sisma al largo di Capo Spartivento

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *