Regione Calabria: Avviati i lavori del Comitato tecnico dei Beni culturali

Regione Calabria: Avviati i lavori del Comitato tecnico dei Beni culturali

Mario Caligiuri

L’assessore alla Cultura Mario Caligiuri – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale – ha avviato i lavori del Comitato tecnico dei Beni culturali. Nel  del gruppo di lavoro il Ministero per i Beni e le Attività culturali è rappresentato dal direttore regionale per i Beni culturali Francesco Prosperetti, dalla sovrintendente per i Beni archeologici Simonetta Bonomi, dal sovrintendente per i Beni storici, artistici ed etnoantropologici Fabio De Chirico e dai soprintendenti per i Beni architettonici e paesaggistici Roberto Banchini e Giuseppe Stolfi. La Regione Calabria è invece rappresentata dal direttore generale del dipartimento Cultura Massimiliano Ferrara e dai dirigenti Domenicoantonio Schiava, Armando Pagliaro, Giusy Fersini e Giulia Di Tommaso. Il comitato  si occuperà di valutare i progetti dei completamenti dei beni culturali.

“Il Presidente Scopelliti – ha affermato l’assessore Caligiuri – ha avviato un importante intervento di valorizzazione del patrimonio regionale dei beni culturali che sarà finanziato con fondi europei. Entro il mese di dicembre – ha annunciato Caligiuri – saranno selezionati i progetti beneficiari e all’avvio del nuovo anno inizieranno i lavori”.

Durante la riunione sono stati stabiliti criteri uniformi di giudizio con cui saranno esaminati i progetti di interventi di valorizzazione e tutela su aree archeologiche, beni ecclesiastici, edifici di pregio, castelli e siti di archeologia industriale, individuati per il progetto dei Completamenti dei beni culturali. È stato, inoltre, previsto di mettere a disposizione dei 60 potenziali beneficiari del materiale informativo per fornire un supporto nella fase progettuale che sarà presto inviato dall’assessore Caligiuri. p.g.

Category Politica

Multimag Comments

We love comments
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *